Non il solito polpettone, ricetta con zucchine leggera e gustosa. Risultato super filante

Stanchi del solito polpettone? Provate questa ricetta con le zucchine, per un secondo piatto dal cuore filante ma leggero.

polpettone ripieno ricetta sfiziosa
Polpettone ripieno (Foto di Comugnero Silvana da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

È la polpetta formato gigante e del resto è proprio da questa che prende il nome. Stiamo parlando del polpettone, secondo piatto a base di carne trita, uova, pane e spezie che danno vita ad un piatto goloso e di sostanza che piace sempre e a tutti.

Nella versione originale segue la ricetta delle polpette solo che, appunto, invece di dividere l’impasto in tante piccole parte se crea un solo rotolo grande cotto al forno. Tuttavia il polpettone ha visto nel corso degli anni lo svilupparsi di un proprio filone di varianti che prevedono prevalentemente un ripieno o ancora una preparazione vegetariana che non prevede l’utilizzo della carne.

Se volete provare qualcosa di nuovo, vi consigliamo la ricetta che segue: un polpettone senza carne appunto con un cuore filante che vi conquisterà.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpettone di zucchine senza patate

Non è la solita ricetta del polpettone quella che troverete nelle prossime righe, ma saprà comunque conquistarvi per la sua bontà.

polpettone ripieno
Polpettone ripieno (foto da AdobeStock)

INGREDIENTI

Per il polpettone:

  • 4 zucchine medie
  • 100 g pangrattato
  • 1 ciuffo basilico
  • 150 g formaggio
  • 2 uova
  • Sale qb.

Per il ripieno:

  • 6 fette fontina
  • 100 g prosciutto cotto a dadini

Per la panatura:

  • 3 cucchiai pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva qb.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Lavate le zucchine, spuntatele e tritatele con una grattugia così diventeranno alla julienne. Raccogliete i filamenti in una ciotola, salateli leggermente e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso e versate man mano le zucchine in un’altra ciotola. A questo punto unite il formaggio grattugiato, le uova, il pangrattato e il basilico tritati, quindi impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete l’impasto ottenuto su di un foglio di carta forno di forma rettangolare, al centro disponetevi le fettine di fontina e il prosciutto a dadini, quindi aiutandovi con la carta arrotolate il polpettone di zucchine su se stesso fino ad incorporare il ripieno.

Rivestite uno stampo da plumcake con un foglio di carta forno e trasferitevi il polpettone all’interno.

fontina
Fontina a cubetti (foto da adobe-stockdi Andrei)

Cospargete con il pangrattato e irrorate con un filo di olio evo, infornate a 200° per circa 30 minuti finché la superficie del polpettone non sarà ben dorata.

Sfornate il polpettone e lascialo intiepidire, quindi estraetelo dallo stampo e servite.