Polpo e patate con verdure miste

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 45 minuti
Polpo e patate con verdure miste: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il polpo e patate con verdure miste, è un secondo piatto a base di pesce, può essere servito per antipasto, ma va bene se gustata anche solo come un insalata ricca.

polpo

INGREDIENTI

  • 3 patate
  • 1 kg di polpo
  • 1 cipolla bionda
  • 1 costa di sedano
  • 2 carote
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Pulite il polpo (se l’acquistate surgelato sarà ancora più tenero) e mettetelo in una pentola piena d’acqua portate a bollore e fate cuocere per un’ora circa, lasciatelo poi raffreddare nella sua stessa acqua.

Nel mentre tagliate il sedano, toglietegli i filamenti. Della cipolla fate un trito, sbucciate anche l’aglio, pulite le carote, pelatele. Fate rosolare tutto in un tegame con un goccino d’olio.

Lavate le patate, pelatele e fatele a pezzetti, cuocetele in una pentola con dell’acqua, raggiunto il bollore fatele cuocere cinque minuti, giusto il tempo di sbollentarle.

Incorporate le patate nelle verdure, e fate cuocere per altri cinque minuti, unite il polpo che avrete spellato e tagliato a pezzetti e fate insaporire per 10 minuti. Fate freddare

Tagliate i pomodori a pezzi e incorporateli al polpo, aggiungete il prezzemolo, salate e pepate.

Il polpo e patate con verdure miste è servito.

Buon Appetito.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post