Pomodori secchi: il metodo sottolio velocissimo, pronti in sole 2 ore!

0
20
pomodori secchi, metodo veloce
I nostri pomodori pronti in vasetti sterilizzati con coperchio ermetico

Pomodori secchi: vi proponiamo il metodo velocissimo per farli sottolio, pronti in sole 2 ore senza tempi lunghi di attesa 

pomodori secchi, il metodo veloce
Utilizziamo i nostri pomodori per arricchire paste, sughi o gustati su dei crostoni di pane

 

I pomodori secchi sottolio sono un grande classica della cucina Campana e Pugliese. Le nonne li realizzavano appendendoli in mazzi al sole per svariate ore, per poi riporli in vasetti con olio d’oliva di qualità. Vi proponiamo oggi la ricetta veloce per ottenere dei pomodori secchi in brevissimo tempo. Vediamo cosa occorre

  • 1.5 kg di pomodori ciliegini;
  • spicchi d’aglio, 1 per ogni vasetto;
  • origano;
  • sale e pepe;
  • peperoncini piccolini;
  • olio EVO di qualità;

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Biscotti salati ai pomodori secchi, ecco l’ingrediente che li renderà irresistibili

 

Pomodori secchi sottolio: il metodo facile che abbrevia i tempi di posa al sole

La ricetta dei pomodori secchi sottolio, prevede dei tempi di posa al sole piuttosto lunghi. L’esposizione prolungata ai raggi solari, permette di far evaporare tutta l’acqua contenuta nell’ortaggio e preservarne consistenza e sapore. Oggi vi sveliamo la ricetta gustosa per prepararli in sole due ore. Non ci credete? Scopriamo insieme come si fa

Laviamo per bene i pomodori, tagliamoli a metà e disponiamoli su una teglia grande e larga. Facciamo bollire dell’acqua ed aggiungiamo un bicchiere d’aceto, versiamo sui pomodori all’interno della teglia e lasciamo in ammollo per circa 30 minuti. Passato il giusto tempo, scoliamoli ed adagiamoli delicatamente su due canovacci da cucina, coprendoli con altrettanti due.

Lasciamo riposare per altri 30 minuti e poi inforniamo a 160° per 1 ora, modalità statica condendo con origano, sale e pepe. Sforniamo e lasciamo raffreddare, se preferiamo possiamo lasciarli un’altra oretta alla luce del sole diretta, magari nelle ore più calde della giornata.

Mentre aspettiamo, sterilizziamo dei vasetti in forno a 150° per 30 minuti, poi iniziamo a riempirli alternando pomodori, olio evo, aglio, ancora pomodoro e peperoncino intero. Ultimiamo coprendo interamente con olio e lasciamo riposare a testa in giù i vasetti tappati, in un luogo fresco e senza luce per almeno una settimana.

Possiamo gustarli già dopo una settimana, ma con questo metodo, i pomodori saranno già perfetti dopo 3/4 giorni. Vedrete che i vostri aperitivi saranno un’esplosione di sapori!