Prendi le patate ma non affettarle: il contorno goloso pronto in 15 minuti!

0
24
prendi patate, contorno

Prendi le patate ma non affettarle: vi proponiamo la versione divertente e facile per preparare un contorno goloso pronto in 15 minuti!

prendi patate, contorno
Se vogliamo realizzare una versione vegetariana, possiamo unire tra una fetta e l’altra del pomodorino con aglio tritato e finocchietto selvatico!

 

Ah, le patate! Buone in qualsiasi preparazione, fritte, fatte a purè e al forno, preferite dai bambini con il pollo arrosto! A volte però, inventarsi qualcosa può essere un dilemma, specialmente se non si ha il tempo di pensarci oppure se non abbiamo quell’attacco fantasioso per colpire i nostri bimbi e i nostri familiari. Niente paura, abbiamo noi la ricetta che fa per voi, iniziate a lavare le patate… al resto ci pensiamo noi!

 

LEGGI ANCHE: Cubetti di zucca al forno con gorgonzola, semplici e gustosissimi

Prendi le patate ma non affettarle del tutto: creiamo una fisarmonica golosa per un contorno speciale

Per conquistare amici, parenti e bambini, realizzare questo contorno farà proprio al caso vostro! Si prepara davvero in pochi minuti e vi assicuriamo che il risultato sarà a dir poco sconvolgente, nel gusto e nell’aspetto! Vediamo insieme come si preparano queste patate a fisarmonica squisite e morbide

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

In una pentola facciamola lessare le nostre patate dopo averle accuratamente lavate eliminando eventuali residui di terra. Non appena l’acqua inizia a bollire, facciamo passare dieci minuti e poi scoliamole in acqua molto fredda. Facciamole raffreddare leggermente e poi iniziamo ad affettarle a fette sottili senza però arrivare alla fine. Lasciamo all’incirca 1 centimetro in modo che si creino delle fette distanziate che però rimangano integre alla base. In questo modo, durante la cottura, si apriranno creando l’effetto a fisarmonica. Diamo una generosa dose di sale, pepe e noce moscata e poi tritiamo del prosciutto e del formaggio a piacere, allarghiamo con le dita in modo delicato ogni fetta ottenuta ed incastriamo i nostri condimenti. Diamo una generosa dose di olio sulla superficie ed inforniamo a forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Se la superficie dovesse eccessivamente dorarsi, copriamole con dei fogli di carta d’alluminio. Passato il giusto tempo, facciamole riposare circa 5 minuti e poi serviamo godendoci la croccantezza del formaggio e del prosciutto con la morbidezza della patata, vedrete quanto sapore!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM