Pressione bassa con il caldo: ecco i rimedi da attuare

Il caldo torrido di questi giorni sta facendo vacillare la salute di molte persone: in tal caso è soprattutto la pressione bassa a portare diverse problematiche. Andiamo dunque a scoprire insieme alcuni rimedi da attuare.

pressione bassa caldo rimedi
Misurazione della pressione (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

Il valore della pressione sanguigna è un fattore molto rilevante per valutare il benessere del corpo umano. Senza scendere in termini troppo teorici, si tratta della forza con cui il sangue spinge contro le pareti arteriose.

Quando si misura tale parametro si tiene conto della “massima” ovvero alla fase di contrazione del ventricolo e della “minima” ossia la fase di rilassamento.

Durante il periodo estivo può capitare che questi valori siano sballati in quanto il caldo torrido può rendere la pressione bassa arrivando fino ad avvenimenti di svenimento. Andiamo dunque a scoprire insieme alcuni rimedi attuabili in questo frangente.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pressione bassa con il caldo: quali sono i sintomi

Per pressione bassa, o ipotensione, si intende quando il valore di massima è al di sotto dei 90 ed al contempo la minima scende sotto i 60.

Quando tali livelli si discostano poco rispetto ai valori normali, i sintomi più riscontrabili sono sentori di fatica e lievi giramenti di testa. 

sintomi pressione bassa
Giramento di testa (Canva)

Per quanto invece riguarda un discostamento brusco dai livelli di massima e minima consigliati, i sintomi riscontrabili possono essere:

  • appannamento della vista
  • nausea
  • vomito
  • vertigini
  • stordimento
  • stato confusionale
  • svenimento

Per evitare che tutto ciò accada si può prevenire la problematica o comunque placarla con dei piccoli rimedi attuabili in casa.

I rimedi contro la pressione bassa dovuta dal caldo

Il primo suggerimento in caso di pressione bassa e di riscontro dei sintomi sopra elencati è quello di distendersi a terra e sollevare le gambe. 

La seconda cosa da fare è il reintegro dei liquidi bevendo dunque molta acqua e stando lontani dai super alcolici o alcolici che dilatano i vasi sanguigni ed aumentano la disidratazione.

quanta acqua bere giorno
Bere acqua durante il giorno (Canva)

Nei mesi più caldi si dovrà inoltre far attenzione all’alimentazione favorendo i pasti leggeri e diminuendo sempre più l’assunzione di carboidrati.

Come ricordano sempre i telegiornali, sarà poi fondamentale non uscire nelle ore più calde del giorno per evitare l’abbassamento di pressione e colpi di sole.

Infine anche l’abbigliamento è un fattore da tener sotto conto: indossate vestiti leggeri per evitare una sudorazione troppo considerevole.