Prezzemolo sott’olio| La ricetta per averlo sempre fresco e disponibile

Facilissimo da preparare, il prezzemolo sott’olio è una salsina buonissima e versatile che si presta a molti usi. Fresco e saporito, è una ricetta semplice ed economica.

prezzemolo sott'olio ricetta
Prezzemolo sott’olio (AdobeStock)

Per dare vita a diversi piatti basta solo un condimento sfizioso. Il prezzemolo sott’olio è un’idea fantastica per condire, arricchire e impreziosire numerose preparazioni.

Con un retrogusto fresco è delizioso e può essere usato su crostini di pane per rendere saporiti e stuzzicanti dei semplici antipasti, ma anche a condimento della carne o del pesce.

È abbastanza versatile e da solo o insieme ad altri ingredienti è quel tocco in più che fa la differenza perché regala un sapore più pieno e curato.

Anche come salsina da inserire all’interno di un panino rappresenta un piccolo tocco da chef che trasforma sapori semplici in qualcosa di ricercato.

Si realizza in modo estremamente facile e in un batter d’occhio. È un intingolo appetitoso che si può conservare in frigo ben richiuso dentro vasetti di vetro sterilizzati e a chiusura ermetica.

Scopriamo nel dettaglio i pochissimi passaggi per prepararlo.

Ingredienti e preparazione del prezzemolo sott’olio

Per fare il prezzemolo sottt’olio occorrono solo comunissimi ingredienti a basso costo. È perciò una ricetta super economica. Se si amano i sapori forti si può aggiungere il peperoncino per dargli un carattere piccante, ma è facoltativo.

prezzemolo sott'olio ricetta
Prezzemolo ( Pixabay)

LEGGI ANCHE: Millefoglie di verza | Buono sano e veloce, da fare subito

INGREDIENTI

  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1/2 peperoncino rosso fresco (facoltativo)

LEGGI ANCHE: Masterchef parole shock | ” Mi cade il mondo addosso…”

PREPARAZIONE (10 minuti circa)

La prima cosa da fare per iniziare questa semplicissima preparazione è lavare con cura le foglie di prezzemolo sotto l’acqua corrente.

Subito dopo tamponarle con la carta assorbente per asciugarle. Poim quando sono ben asciutte biosgna tritarle con una mezzaluna.

Quindi sistemarle in una ciotola e unirvi qualche grano di pepe nero, lo spicchio d’aglio tritato e se si vuole anche il peperoncino rosso tritato.

LEGGI ANCHE: Simone Rugiati avete mai provato la sua torta di mele? Con crema profumata e crumble croccante

Non resta che mescolare bene il tutto e versarlo dentro barattoli di vetro precedentemente sterilizzati. L’ultimo passaggio è quello di riempire i vasetti di olio fino al bordo.

Non resta che chiudere con il tappo e riporli in frigorifero fino all’utilizzo. Ricordarsi di tenerlo nella parte meno fredda del frigo.

prezzemolo sott'olio ricetta
Aglio ( Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una volta che il vasetto è stato aperto bisognerà poi consumare il prezzemolo sott’olio nel giro di qualche giorno. È una piccola squisitezza, un condimento che saprà conquistare proprio tutti.