Primo economico fresco e genuino. Il piatto di maggio per la nuova stagione

Un primo economico, fresco e genuino è la svolta per passare un maggio incredibile nel segno del gusto. Si tratta di una bontà da urlo, con cui stupire tutti i commensali.

Primo piatto di pasta: economico e goloso
Primo (Foto di Eneida Nieves da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gusto e convenienza in un solo piatto. Questo è possibile grazie a una proposta travolgente, talmente buona da leccarsi i baffi. Una golosità da batticuore ideale per passare un maggio nel segno del gusto, perfetta per mettere tutti d’accordo.

Si tratta di una pasta buonissima con cui deliziare i propri commensali stupendoli con un piatto spettacolare. Pur essendo semplice, è comunque molto originale e permette di vivere un’esperienza culinaria unica non solo nel gustarlo, ma anche nel prepararlo. La cucina infatti è anche sperimentazione e con questo primo si potrà scatenare la fantasia in facili step. Questa è infatti una ricetta facilissima, alla portata anche di chi è alle prime armi ai fornelli.

Primo economico: la ricetta

Arriva una pasta buonissima, economica e perfetta per un maggio nel segno del gusto e del colore. Nutriente e dal sapore unico è ideale sia per pranzo, sia per cena oppure servita fredda nell’ambito di un aperitivo gustoso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

frittata di piselli ricetta
I piselli (foto di denio109 AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 500 g pisellini freschi
  • 200 g i pasta corta
  • 1 cipolla bianca
  • 1 gambo di sedano
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 30 min)

Si parte preparando questo primo spettacolare facendo soffriggere la cipolla. Intanto si cuociono in una padella piselli e sedano in una pentola ricolma d’acqua.

Si passa alla pasta da far cuocere a parte: una volta al dente va aggiunta in padella con la cipolla aggiungendo anche i piselli e il sedano.

Pasta verdure
Pasta verdure -foto pixabay lebemaja

Ecco che questo primo spettacolare è pronto per essere gustato ancora fumante. Volendo invece si può lasciare raffreddare per gustare un’insalatona di pasta fredda super gourmet. In ogni caso si farà un figurone con i propri commensali permettendogli di vivere un’esperienza travolgente facendo il pieno di gusto.