Pulire la griglia del barbecue: con questo metodo ci metterai meno di 5 minuti

0
37
barbecue pulire griglia

Hai appena usato il barbecue e stai già pensando a come pulire la griglia in poche e semplici mosse: ecco un rimedio tutto per te

pulire griglia barbecue
Come pulire la griglia del barbecue in poche e semplici mosse

Cosa c’è di meglio di una grigliata col nostro amato barbecue quando fuori c’è una bella giornata di sole? Niente. Salsicce, costate, hamburger, spiedini… e chi più ne ha, più ne metta. Certo, però, dopo si deve provvedere a pulire in fretta la griglia del barbecue, altrimenti si potrebbe incrostare tutto e diventerebbe tutto più difficile. Esistono tanti metodi per pulire il barbecue: tanti metodi anche molto efficaci. Insomma, basta sapere come agire per farlo tornare pulito e splendente anche dopo una lunga e consistente grigliata. In questo articolo vi parleremo di tutti i metodi che conosciamo, in modo che non vi troverete più in difficoltà nel pulirlo. Volete sapere come fare? Continuate nella lettura e lo scoprirete.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI

Come pulire la griglia del barbecue

Non è facile sgrassare e pulire alla perfezione la griglia del barbecue dopo averla utilizzata. C’è da ammetterlo. Tuttavia, esistono alcuni semplici rimedi che possono fare la differenza e semplificarvi la vita.

  • Il metodo della cipolla. Aspettate che la vostra griglia si raffreddi. Tagliate una cipolla a metà e strofinatela sulla griglia. Dopo riaccendete la fiamma del barbecue e fate sfumare l’odore. Così, la vostra piastra sarà pronta per le prossime grigliate.
  • Il caffè. Sì, può sembrare strano, ma è un ottimo rimedio. Potete prepararne una tazza abbastanza consistente e versarla in una bacinella, immergendovi dunque la griglia e gli attrezzi del barbecue. In pochi minuti sarà tutto pulito.
  • Aceto e carta alluminio. Usate uno spruzzino per bagnare la griglia con dell’aceto e dopo strofinate con la carta alluminio.
  • Pulizia tutta naturale. Un cucchiaino di bicarbonato e uno di aceto: strofinate il tutto con uno straccio e vedrete che tutto tornerà pulito.
  • Olio di gomito e spazzola di ferro. La vendono tutti i negozi di bricolage: potete usare quella spazzola e molto, ma molto olio di gomito per pulire la griglia.

LEGGI ANCHE>> Bastoncini, ma non i classici: farcisci la pasta sfoglia con questi ingredienti