Quanta acqua bere in inverno? La risposta inaspettata: non è come credi

L’acqua è un elemento fondamentale per il nostro benessere. Ma quanta bisogna berne in inverno? Ecco la risposta in base alla fascia di età e la modalità di assunzione.

bere acqua inverno
Bere acqua (foto di kieferpix da AdobeStock)

La scienza ci dice quanto l’acqua sia essenziale per il nostro organismo e che bisogna berla ogni giorno per mantenere una buona idratazione.

Nelle stagioni calde è inevitabile avere più sete ed è facile bere di più in quanto il sudore e la perdita di liquidi fa sì che ci sia la necessità di compensare con l’aggiunta di acqua.

In inverno la situazione è diversa, non c’è il fastidio del sudore ma è importante comunque assumerne una buona quantità sempre per mantenere il corpo ben idratato.

Se si beve poca acqua infatti si può incorrere in diversi problemi causati da una scarsa o carente idratazione. Possono verificarsi secchezza di bocca e labbra, mal di testa, la presenza di meno urina e dal colore scuro, fino ad arrivare a problemi più grandi come abbassamento della pressione, stato confusionale, vertigini e svenimenti.

Ma anche la formazione di calcoli renali, perdità di elasticità della pelle e problemi al fegato. È estremamente importante perciò bere abbastanza acqua e la quantià varia in base all’età e alle attività svolte.

Ecco quanta acqua fa bene bere in inverno

bere acqua inverno
Bicchiere con acqua (foto di Stephan Müller da Pexels)

Si considera che bisogna bere indipendentemente dalla sensazione di sete. Ecco uno schema esplicativo secondo le fasce di età:

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Li mangi a Natale ma possono costarti la vita. Il richiamo alimentare preoccupa
  2. Ravioli dolci con cuore morbido alla marmellata, ricetta light al forno senza burro
  3. Grissini di Natale al cioccolato, croccanti e divertenti piaceranno a tutti

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

  • Tra i 4 e gli 8 anni bisognerebbe bere circa 7 bicchieri da 150 ml al giorno
  • Tra i 9 e i 13 anni la dose giusta sarebbe di 9 bicchieri.
  • Nella fase dell’adolescenza i bicchieri dovrebbero aumentare a 10
  • Per gli adulti sono previsti 8 bicchieri circa al giorno per un equivalente di 1,5 l o 2 l.

È importante assumere un più alto quantitativo d’acqua in particolare quando si svolgono attività fisiche tanto più se intense.

Un consiglio utile può essere quesllo di portare sempre con se una bottiglietta d’acqua quando si è fuori e non si ha la possibilità di reperirla. Inoltre, bere anche piccoli sorsi di tanto in tanto e non aspettare solo il momento di bere bicchieri interi.

bere acqua inverno
Acqua in bottiglia (Foto di Hans Braxmeier da Pixabay)

Bisogna poi evitare le bevande zuccherate e se si vuole aggiungere gusto all’acqua naturale si può aggiungere un’aromatizzazione per esempio al limone, alla menta, con erbe aromatiche o estratti di frutta.