Quanta acqua mettere nella moka sopra o sotto la valvola? Risposta definitiva

Quanta acqua mettere nella moka è un dilemma comune. In particolare i dubbi vertono spesso se l’acqua debba superare o meno la valvola.

Caffè moka
Caffè moka (Foto di Elle Hughes da Pexels)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Onnipresente in ogni casa, la moka è tra gli utensili più utilizzati grazie a cui dare vita al tanto amato caffè con cui affrontare le giornate con sprint.

Secondi i dati quasi il 90% degli italiani non si fa mancare due caffè al giorno, senza i quali la fatica si farebbe sentire: un numero importante in cui sono compresi sia i fumatori, sia i non fumatori, dimostrando quanto il caffè sia una bevanda amata da tutti.

Tra i dubbi su come mantenere al meglio la moka, per avere un caffè come al bar, in molti si chiedono quanta acqua mettere nell’utensile, in particolare se sia necessario o meno superare la valvola.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Quanta acqua mettere nella moka: superare o no la valvola

Per ottenere un caffè travolgente è fondamentale fare i passaggi giusti sia in fatto di dosi del caffè, sia dell’acqua presente nella valvola.

Moka
Moka (Foto di Gary Barnes da Pexels)

Per ottenere a casa un caffè come al bar, molti si chiedono come preparalo a regala d’arte. In particolare nell’utilizzo della moka, il quesito più frequente è in merito all’acqua della caldaia: bisogna riempierla tutta o rimare al di sotto della valvola?

Costituita da tre parti, quella che contiene la bevanda, il filtro, a forma di imbuto, e la caldaia, è nella parte superiore della moka che si raccoglie il liquido appena pronto.

Basata sul passaggio dell’acqua dallo stato liquido a quello gassoso, la moka è poi composto dalla caldaia, ovvero la parte sottostante dove si inserisce l’acqua, fondamentale, per dare vita al caffè.

Per ottenere un risultato ottimale questa non va riempita tutta allo scopo di non ostruirla e farla respirare, evitando eventuali esplosioni.

tè caffè mattina energia
Caffè o tè al mattino per avere più energia? (StockSnap da Pixabay)

Accorgimento da tenere sempre a mente, così si andrà sul sicuro ottenendo un caffè stratosferico ed evitando eventuali incidenti di percorso.