Quinoa con verdure

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 25 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Quinoa con verdure
LA PREPARAZIONE

 

1

Per preparare la quinoa con verdure, cominciate pulendo le cipolle rosse, tagliandole a metà e quindi a fettine sottili. Tagliate a metà anche il peperone rosso e raschiate via i semini interni. Tagliatelo quindi a piccoli dadini e ripetete lo stesso taglio anche per il peperone giallo.

2

Tagliate a dadini anche le zucchine ed infine pulite i funghi e tagliateli a fettine.

3

Scaldate un filo d’olio in un tegame e aggiungete per prime le cipolle. Lasciatele stufare lentamente, sfumando con un po’ di acqua quando cominciano a dorare, e proseguite la cottura ancora qualche minuto, fino a renderle molto tenere.

4

A quel punto aggiungete i peperoni, amalgamate e cuocete un paio di minuti, prima di aggiungere zucchine e funghi. Cuocete il tutto ancora 5 minuti, regolando di sale e di pepe: le vostre verdure sono pronte e belle croccanti!

5

Occupatevi adesso della quinoa: sciacquatela accuratamente, per eliminare lo strato di saponina che costituisce la patina esterna, quindi scaldate un filo d’olio sul fondo di un tegame e versateci la quinoa per tostarla.

6

Mescolate con un cucchiaio di legno per non farla attaccare, regolate di sale e continuando a a cuocere coprite con la restante acqua: il suo volume dovrà essere il doppio di quello della quinoa.

7

Appena i semini si apriranno a fiore e l’acqua sarà stata assorbita, la quinoa è pronta: unitela alle verdure. Amalgamate e saltate un minutino per legare i sapori, quindi concludete con una manciata di foglioline di menta per dare profumo al piatto: la quinoa con verdure è pronta per essere gustata!
quinoa con verdure

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)
    • Quinoa 200 g
    • Funghi champignon 100 g
    • Peperoni rosso 70 g
    • Peperoni giallo 70 g
    • Sale q.b.
    • Olio di oliva extravergine q.b.
    • Cipolle rosse 100 g
    • Zucchine 150 g
    • Menta fresca q.b.
    • Pepe q.b.
    • Acqua 400 g

Fai il login e salva tra i preferiti questo post