Ragù in crosta: la ricetta originale e saporita pronta in meno…

Ragù in crosta: la ricetta originale e saporita pronta in meno di 20 minuti

LA PREPARAZIONE
di Cesare Orecchio

Ragù in crosta: vi proponiamo una ricetta originale e davvero saporita per un secondo goloso pronto in meno di 20 minuti

ragù in crosta, la ricetta
Possiamo realizzare degli antipastini golosi facendo il processo inverso: chiudiamo il ragù in dei dischetti per un bocconcino saporito

 

Fare il ragù richiede maestria, tempo e dedizione. Ognuno seguendo la propria ricetta tenuta segreta. Le nostre nonne lo facevano in tantissimi modi diversi, aggiungendo ingredienti particolari, spezie uniche e profumate. Oggi vi proponiamo una ricetta facilissima per trasformare un condimento per la pasta in un secondo gustosissimo e ricco, vediamo cosa ci occorre

  • 800 gr di tritato, metà di maiale, metà di manzo;
  • 1 l di salsa di pomodoro;
  • 1 cipolla;
  • 2 carote;
  • 1 costa di sedano;
  • rosmarino e timo q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia;

 

TI POTREBBE INTERESSARE >>> Ragù napoletano, piccolo trucchetto: cosa fare ancor prima di cuocere il sugo

 

Ragù in crosta: la ricetta espressa per trasformare un sugo in un secondo

Iniziamo sbucciando la cipolla e tritandola finemente insieme alle carote sbucciate ed il sedano privato dei sui filamenti. Facciamo soffriggere in abbondante olio EVO fino ad imbiondire le verdure. Quando saranno arrivate a colorarsi per bene, uniamo i due triti e facciamo cuocere per qualche minuto, sfumiamo con del vino bianco e lasciamo evaporare.

Facciamo cuocere ancora facendo asciugare un po’ la carne, uniamo la salsa di pomodoro, il sale, il pepe e le spezie. Amalgamiamo il tutto e facciamo cuocere per circa 15 minuti, fino a quando il sugo non risulterà più asciutto. Spegniamo dal fuoco e riempiamo delle cocottine in ceramica fino all’orlo.

Srotoliamo la pasta sfoglia e con l’aiuto di un coppa pasta o un bicchiere, ricaviamo dei dischetti che riescano a coprire completamente il nostro ragù nelle ciotoline. Facciamoli aderire ai bordi e bucherelliamo la superficie, spennelliamo con un uovo sbattuto e decoriamo con dei semi di sesamo o di papavero.

Inforniamo a 180° per 7 minuti e facciamo riposare in forno semi aperto per circa 10 minuti. Serviamo ancora caldi, divertendoci a rompere il guscio croccante di sfoglia da immergere nel ragù, gustandolo a cucchiaiate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post