Ravioli fave e pancetta

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 8 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Ravioli fave e pancetta
LA PREPARAZIONE

Preparazione della pasta per i ravioli. Mettere su un piano da lavoro la farina e il sale.  Formate uno spazio al centro della farina e aggiungetevi le uova e amalgamate bene l’impasto fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.

Date al vostro panetto una forma ovale, copritelo con un cannovaccio e fatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 60 minuti.

Nel frattempo che la pasta si riposi preparate il ripieno. Iniziate con il tagliare la pancetta a dadini e fatela rosolare in una padella antiaderente.

Quando la pancetta sarà ben rosolata unitevi le fave, il pepe e il sale e lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto.

Trascorso tale tempo mettete le vostre fave in un bicchiere del frullatore insieme alla ricotta e frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Stendete una sfoglia di pasta alta circa 1 mm. Con un coltello da ravioli tagliate delle strisce lunghe circa 10 cm. Mettete un cucchiaino di ripieno ogni 5 cm di pasta, quindi spennellate con un tuorlo le estremità della pasta per sigillare e tagliate la pasta in eccesso con il coltello da ravioli.

Dopo di che cuocete i ravioli  in abbondante acqua salata per circa 8 minuti e scolateli bene.

Al termine della cottura scolate i vostri ravioli con fave e pancetta e conditeli a vostro piacimento. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)

    200 gr di farina
    Un pizzico di sale
    2 uova

    Per il ripieno:
    150 gr di fave sgusciate
    220 gr di ricotta
    Sale e pepe q.b
    50 gr di pancetta

Fai il login e salva tra i preferiti questo post