Cotoletta di tonno croccante con panatura al panko, idea geniale pronta in pochi minuti

Il pesce fresco è ottimo in ogni momento dell’anno però impreziosito con la giusta impanatura e cottura rende al 100% la sua bontà, vediamo come lo ha realizzato stavolta lo chef toscano. 

Trancio di tonno panatura panko ricetta fit
Trancio di tonno (Foto di cottonbro da Pexels)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

Chef Federico Fusca ancora una volta ha preparato nella sua pagina Instagram una ricetta davvero semplice che tutti possono realizzare in facilità, basta solo disporre di materie prime (il tonno in questo caso) super fresco.

Forse molti non lo sanno ma il panko è un’impanatura tipica della cucina giapponese usata nella preparazione di fritti. Alla tradizionale tempura ma anche al pesce fresco conferisce una particolare leggerezza che invece non dà il semplice pangrattato.

Per questa ricetta bastano appena 10 minuti, manualità quasi assente per un risultato strabiliante che tutti i vostri ospiti apprezzeranno tantissimo.

Noi abbiamo usato la salsa Teriyaki ma a piacimento potete usare anche della semplice salsa di soia che darà armonia e rotondità al piatto. Vediamo come fare, iniziamo a vedere la preparazione dello chef toscano.

Ingredienti e preparazione della cotoletta di tonno con panko

La cosa importante è che il tonno sia freschissimo, cercate sempre si usare quello della pescheria e non quello congelato che potrebbe non avere lo stesso risultato una volta cotto con il panko.

Chef Federico Fusca ricetta tiramisù Pandoro
Chef Federico Fusca (Foto Instagram)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 2 tranci di tonno fresco
  • Panko per impanare qb.
  • Olio di semi per friggere qb.
  • Salsa Teriyaki qb.
  • 1 cipollotto fresco qb. a piacere

PREPARAZIONE (circa 10 min)

Impanare nel panko i tranci di tonno ben tagliati in modo che si formi una crosticina uniforme su tutti i lati del pesce. Mettere a scaldare dell’olio di semi e solo quando sarà ben caldo mettere a cuocere i tranci.

Attenzione perchè la cottura deve essere velocissima, circa 2 minuti per lato in modo che poi al taglio risultino ancora belli rossi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Federico Fusca (@federicofusca) 

Togliere i tranci dall’olio servendosi di una spatola e metterli a scolare l’olio in eccesso sulla carta assorbente.

Quindi disporli su un piatto e con un coltello affilato tagliare tante strisce sottili che impreziosite dalla salsa Teriyaki creeranno in bocca un’uragano di gusti stupefacenti ed armonici. Guarnire con cipollotto fresco a piacere.