Primo cremoso, pronto in pochi minuti: ricetta pasta alla isolana

La pasta alla isolana è una ricetta cremosa, gustosa e irresistibile. Una vera goduria per il palato, pronta in pochissimi minuti. Scopriamo come rendere cremoso il piatto senza l’aggiunta di panna.

penne alla isolana
Pasta corta all’isolana (Fonte: Video Screenshot)

State pensando al pranzo e non avete voglia di perdere troppo tempo ai fornelli? Allora questa ricetta è perfetta per voi: provate la pasta alla isolana! Un primo piatto semplice ma altrettanto gustoso, pronto in pochissimi minuti e realizzato con semplici ingredienti. Vediamo insieme come si prepara il piatto e come renderlo cremosissimo senza aggiungere la panna.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta pasta con datterini e stracciatella: un primo da leccarsi il piatto

Pasta alla isolana: la ricetta cremosa senza panna. Il procedimento facile e veloce

Per realizzare un primo piatto che conquisterà anche i palati più esigenti, vi basteranno pochi minuti e semplici ingredienti.

penne per ricetta isolana
Foto di Jan Vašek da Pixabay

Tutto ciò che vi serve per eseguire la ricetta della pasta alla isolana è:

  • 350 gr fusilli o qualsiasi formato corto
  • 1 spicchio aglio
  • olio evo q.b.
  • 15 gr pinoli
  • 15 gr mandorle
  • 350 gr pachino
  • 15 gr noci
  • sale, pepe q.b.
  • peperoncino in polvere q.b.
  • ricotta salata q.b.

Iniziate la ricetta mettendo sul fuoco la pentola con abbondante acqua salata per la cottura dei fusilli e portatela ad ebollizione. Nel frattempo, preparate il condimento. Inserite in un mixer la frutta secca, i pomodorini pachino, l’olio evo, lo spicchio d’aglio, il peperoncino, il sale, il pepe e frullate il tutto fino ad ottenere una specie di pesto. Inserite il composto appena ottenuto in un’insalatiera.

Ora, calate la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata, scolatela e inseritela nella ciotola con il condimento. Mescolate il tutto per far amalgamare bene la pasta al condimento. A questo punto, preparate le porzioni, guarnitela con un po’ di ricotta salata e servite.

Buon appetito a tutti!