Ricetta perfetta per risparmiare. Rotolo con crema di castagne senza cottura

Risparmia sulla bolletta: il rotolo con crema di castagne, si prepara senza cottura. Soffice e gustoso è un ottima alternativa al tiramisù: la crema al mascarpone è altrettanto irresistibile. 

ricetta Rotolo crema castagne
Rotolo con crema di castagne e crema al cioccolato (Foto di pvproductions su Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Polpette di zucca al forno un antipasto sfizioso che accontenta anche i vegetariani
  2. Baccalà alla pizzaiola, ricetta di Cannavacciuolo. Il trucco del condimento
  3. Chef Barbieri torna con un piatto dal sapore squisitamente francese: le animelle così buone non le avete mai mangiate!

Un dolce che ricorda il tiramisù, sia per la presenza dei savoiardi, sia per il mascarpone. Si prepara senza dover cuocere in nessun passaggio anche se prevede necessari passaggi dal frigorifero. Puoi utilizzare questo tempo in altro modo invece che rimanere ai fornelli.

Preparalo dal giorno prima e utilizzalo nell’evento che ritieni più opportuno. Se riesci, con la pratica, ad ottenere un bel risultato, puoi anche utilizzarlo in eventi impegnativi perché il sapore contribuirà a farti avere tanti complimenti.

Ingredienti e preparazione del rotolo con crema di castagne

Ingredienti per 12 porzioni. Tempo di preparazione: 30 minuti. Nello spennellare i savoiardi tieni conto che assorbono tanto liquido anche se non si nota subito. Se vuoi ottenere una friabilità specifica prova a spennellarne qualcuno a parte.

Considera anche che nei vari passaggi assorbiranno ancora umidità e se sono poco morbidi non si arrotoleranno con facilità. Lascia in frigorifero la panna e il mascarpone fino all’ultimo: tirali fuori dal frigorifero un attimo prima di utilizzarli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta Rotolo crema castagne
Crema mascarpone (Foto di rawpixel.com su Freepik)

INGREDIENTI

Per la base

  • 16 savoiardi
  • 1 tazzina di caffè
  • latte q. b.
  • 3 cucchiai di marsala secco

Per la farcitura

  • cacao amaro
  • 200 gr di panna liquida
  • 50 gr di mascarpone
  • 3 cucchiai di zucchero vanigliato
  • 150 gr di confettura di marroni
  • 8 quadretti di cioccolato fondente

Per decorare

  • panna montata
  • granella di nocciole

PREPARAZIONE

Prendi un vassoio e rivestilo con la pellicola alimentare. Disponi i savoiardi in modo da coprire tutta la superficie del vassoio. Spezzetta i biscotti per coprire le parti vuote. Prendi una ciotola, versa all’interno il latte, il caffè e il marsala secco.

Prendi un pennello bagnalo nella ciotola e spennella i savoiardi. Spolvera sopra il cacao amaro e metti in frigorifero per almeno un’ora. Nel frattempo prepara la crema. Prendi una ciotola, versa la panna e aggiungi lo zucchero e montala con una frusta o con l’impastatrice con la foglia.

Grattugia il cioccolato fondente o riducilo a scaglie. Metti da parte qualche cucchiaio di panna che servirà per la decorazione. Aggiungi alla panna montata, la confettura di marroni, mescola dal basso verso l’alto, delicatamente per non smontarla.

Quando è ben incorporata, aggiungi il cioccolato fondente. Riprendi i savoiardi dal frigo, spalma sopra la crema di panna e confettura, lasciando libero lo spazio laterale dove poi si chiuderà. Rimetti in frigo per un’oretta in modo da far compattare la crema.

Con l’aiuto della pellicola, arrotola i savoiardi e chiudi la pellicola, stringendo e chiudendo i bordi come una caramella. Rimetti in frigorifero per tutta la notte. Quando lo riprendi dal frigo, spolvera sopra il cacao e decora con la panna.

 

ricetta Rotolo crema castagne
Savoiardi (Foto di azerbaijan_stockers su Freepik)

Se hai una sac a poche metti la panna dentro e utilizzando la punta a stella crea dei ciuffetti, sopra metti la granella di nocciole.