Ricetta di un secondo da re. Leggero e goloso, questo piatto è da mangiare sempre

Un secondo piatto della tradizione italiana, delizioso e sempre attuale. Da utilizzare in ogni circostanza. Pronto in 15 minuti!

ricetta scaloppine al lmone
Scaloppine (Foto da Instagram @butterfly3830)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Il dolce dell’estate, pochi ingredienti e 5 minuti di preparazione per una torta squisita
  2. Polpette di broccoli, un gustoso contorno per far mangiare la verdura ai bambini!
  3. Come depurare l’organismo in modo naturale: gli alimenti perfetti

Esistono moltissime varianti, così come ogni ricetta che deriva dalle tradizioni. Difficile dire quale di queste varianti sia quella originale e spesso ci si rifà all’insegnamento della propria madre o della nonna ma la certezza che sia quella originale non si può avere.

Ingredienti e preparazione delle scaloppine al limone

Prepara il succo di limone e taglia anche delle fettine sottili ti torneranno utili per guarnire, da mettere direttamente sul piatto prima di servire. In alternativa puoi utilizzare il lime.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ricetta scaloppine al limone
Lime (Foto di S. Hermann; F. Richter da Pixabay )

INGREDIENTI

  • 430 gr Fettine di vitello (circa 8)
  • 50 gr Succo di limone
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

PER INFARINARE

  • Farina 00 q.b.
  • 40 gr Burro

PREPARAZIONE DELLE SCALOPPINE AL LIMONE CREMOSE

Utilizza il batticarne per assottigliare le fettine di vitello in modo da ammorbidirle. Puoi aiutarti mettendo un foglio di carta da forno sopra e sotto la fettina. Infarina le fettine una alla volta. Metti il burro in una padella e appena sciolto inizia a mettere le fettine in padella rigirandole.

Metti il sale, il pepe e il limone e fai cuocere qualche minuto. Impiatta e versaci sopra il liquido rimasto nella padella.

scaloppine al limone
Scaloppine (Foto di April Fruit da Adobe Stock Photo)

Per chi non vuole utilizzare il burro può aggiungere un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e una tazzina di acqua insieme al limone. Questo suggerimento permetterà comunque di ottenere una cremina gustosa.

Per non indurirle occorre cuocerle 1 minuto o anche meno prima di aggiungere il limone.

Altre varianti utilizzano la carne di maiale o di pollo nche in base ai gusti o per variare il tipo di carne. Per insaporirle si possono usare delle spezie come il timo o la salvia. Ottime calde da abbinare ad una insalata.