Ricotta con il latte di mandorla, ricetta veg per un formaggio da usare in mille modi

La ricetta della ricotta vegana con il latte di mandorla è molto utile per avere un formaggio con cui realizzare varie preparazioni. Si ottiene con un procedimento che qui vi illustriamo passo dopo passo.

ricotta vegana ricetta
Ricotta vegana (foto di tstock da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Crocchette di pomodoro e feta, finger food stuzzicanti adatti per tante occasioni
  2. Torta cornetto Algida: proprio come il gelato, ma si taglia a fette. Deliziosa!
  3. Noto formaggio Dop ritirato per rischio microbiologico: “Pericolo Escherichia coli elevato!”

La ricotta vegana realizzata con il latte di mandorla è una ricetta basilare con cui ottenere un formaggio importante per realizzare innumerevoli piatti.

Nella cucina vegana esistono i formaggi alternativi a quelli di derivazione animale preparati interamente con ingredienti vegetali che richiamano e assomigliano molto a quelli classici riprendendone se non il sapore certamente la consistenza.

È caso della ricotta che, ottenuta con il latte di mandorla risulta cremosa e morbida esattamente come quella animale ed è perfetta da spalmare sul pane, farcire torte salate e dolci, condire la pasta.

Può essere adoperata per tutti gli usi in cui comunemente è presente la tipica ricotta e il procedimento per realizzarla non è difficile, richiede solo l’attenzione di seguire tutti i passaggi così come sono indicati e un pò di pazienza per un tempo di attesa.

Si tratta anche di una ricetta a basso costo perciò molto economica. Ecco allora la ricetta spiegata step by step, e gli ingredienti che occorrono sono soltanto 3: acqua, mandorle e limone.

Il risultato è davvero spettacolare, e lascerà anche la soddisfazione di aver prodotto con le proprie mani un formaggio così buono e tanto utile.

Ingredienti e preparazione della ricotta vegana con latte di mandorla

Gli strumenti indispensabili per questa preparazione sono un frullatore e due canovacci puliti, oltre ad un colino a maglie strette che servirà in due momenti. La cremosità di questa ricotta è garantita.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ricotta vegana ricetta
Frullare le mandorle (foto di corelens da canva)

INGREDIENTI

  • 200 g di mandorle
  • 1 l di acqua
  • 35 ml di succo di limone
  • 1 pizzico di sale
  • Spezie a piacere q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE (2 giorni circa)

Le fasi del procedimento per realizzare questa ricotta vegana sono essenzialmente due. Innanzitutto la prima cosa da fare è mettere le mandorle, non è necessario che siano pelate, in un frullatore insieme all’acqua e frullarle finemente.

Risulterà un composto piuttosto liquido, ma sistemare la purea ottenuta dentro un contenitore. Riporla in frigorifero e lasciarla per tutta una notte o comunque dalle 9 alle 12 ore. 

Trascorso questo tempo si può passare alla fase della cottura e quindi alla formazione della ricotta. Ma prima un passaggio molto importante è quello di filtrare la purea di mandorle inserita in un canovaccio pulito e dentro un colino a maglie strette.

Strizzare molto bene e quindi, a questo punto trasferire il tutto in una pentola e unire il succo di limone. Poi, portare ad ebollizione aggiungendo anche un pizzico di sale e se si vuole qualche spezia.

Il composto che si formerà sarà abbastanza liquido, non preoccuparsi e lasciarlo raffreddare, poi filtrarlo nuovamente con il colino inserendolo in un canovaccio e metterlo a riposare in frigorifero ancora per 9 ore circa.

ricotta vegana ricetta
Mandorle (Foto di Kafeel Ahmed da Pexels)

Trascorso il tempo necessario la ricotta avrà magicamente preso forma e consistenza e comparirà con una densità cremosa da assaggiare subito.