Ricotta vegana di mandorle, una vera tentazione pronta in pochi minuti

Ci avete mai pensato? Eppure si tratta di una ricetta facile con pochi passaggi nonostante il tempo di attesa sia abbastanza lungo. Il risultato però è spettacolare!

Ricotta di mandorle ricetta vegana
Ricotta di mandorle (Foto di vimart AdobeStock)

LE RICETTE PIÙ LETTE DI OGGI:

Molti di voi si staranno chiedendo come la possono abbinare. Questa finta ricotta di mandorle è abbinabile con il dolce (cannoli, torte, cheesecake, base per i biscotti, sulle fette biscottate con la marmellata, eccetera), sino al salato per condire una pasta con le acciughe o i pomodorini secchi, oppure per farcire con del prosciutto cotto dei vul au vent.

La sua preparazione è facilissima, armatevi solo di pazienza perchè alcune fasi sono lunghe e bisognerà attendere un pò! Mani in pasta, iniziamo subito.

Ingredienti e preparazione della ricotta di mandorle

Ricordate solo di usare delle mandorle pelate perchè altrimenti in fase di ammollo in acqua perderebbero la buccia che poi andrebbe folta in fase di risciacquo successivo, cosa che non vogliamo per poter agevolare i tempi.

Ricotta di mandorle ricetta vegana
Mandorle pelate (Foto di Milan AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 100 g mandorle pelate
  • 500 ml d’acqua naturale temperatura ambiente
  • Il succo di 1/2 limone bio

PREPARAZIONE (circa 15 min + 4 ore ammollo + 6 ore riposo)

Mettere in ammollo le mandorle in acqua per circa 4 ore, dopodiché filtrarle e frullarle in un robot da cucina prima con metà acqua e dopo circa 1 minuto alla massima potenza anche con i restanti 250 ml di liquido.

Mettere il composto sul fuoco basso senza coperchio e quando inizia a fare le prime bolle aggiungere il succo di limone continuando a mescolare per circa 5 minuti.

Spegnere e preparare una ciotola rivestita con del tessuto filtrante (può anche essere un fazzoletto di cotone dalla maglie strette). Scolare il liquido e lasciare riposare fuori dal frigo per circa 6 ore: il siero colerà sulla base della ciotola mentre nel tessuto resterà invece la ricotta di mandorle.

Trascorse le ore raccogliere il finto formaggio vegano e condirlo con dell’olio evo buono oppure conservarla in frigo all’interno di un contenitore ermetico fino a 5 giorni.

Ricotta di mandorle ricetta vegana
Cannoli con ricotta di mandorle (Foto di Marina AdobeStock)

Come dicevamo si tratta di una buona apse per molte preparazioni, ad esempio anche farcire una pasta oppure ottima anche per il menù di Pasqua tutto vegetariano.

Da unire alla bruschette e pomodorini Pachino, oppure i cannelloni con i funghi al posto della ricotta di mucca o ancora nel pane pita al formaggio ottimo per gli accompagnamenti più disparati.