Rimedi naturali contro l’artrite reumatoide

Rimedi naturali contro l’artrite reumatoide

di Ivana Tramontano

Per alleviare i sintomi associati all’artrite un antico rimedio si dimostra molto efficace.

L’artrite reumatoide è una condizione a lungo termine che provoca dolore, gonfiore e rigidità delle articolazioni. Una riacutizzazione può essere difficile da prevedere, ma con il trattamento è possibile ridurre i dolori o prevenire danni a lungo termine alle articolazioni. L’assunzione di determinati integratori può aiutare le persone a gestire le proprie condizioni.

Le prove suggeriscono che un tipo di acido grasso omega-6 presente nell’olio di enotera e nell’olio di borragine può aiutare a ridurre l’infiammazione dell’artrite reumatoide. I partecipanti hanno mostrato miglioramenti significativi relativi a dolori articolari e rigidità nell’arco di sei mesi e progressivo miglioramento del controllo dell’attività della malattia a un anno.

Uno studio più piccolo ha scoperto che una combinazione di olio di enotera e olio di pesce ha ridotto significativamente la necessità di antidolorifici convenzionali. Un altro studio ha scoperto che l’assunzione di olio di enotera ha contribuito ad alleviare la rigidità mattutina nei pazienti con questa condizione.

In termini di dosaggio, la Arthritis Foundation consigliava da 2 a 3 g al giorno in dosi divise di capsule o di olio. Gli integratori di artigli del diavolo possono anche aiutare ad alleviare i sintomi dell’artrite. Secondo la Arthritis Foundation: “L’arpagoside, il principio attivo nell’artiglio del diavolo, sembra ridurre il dolore e l’infiammazione delle articolazioni”.

Come medicina tradizionale a base di erbe, è usato per alleviare mal di schiena, dolori reumatici o muscolari e dolori generali a muscoli e articolazioni. L’artiglio del diavolo si trova sotto forma di tè, compresse e capsule. È disponibile anche in prodotti di bellezza come bagni alle erbe, gel e oli da massaggio. Sebbene non vi sia un limite massimo stabilito, le linee guida dell’Agenzia europea per i medicinali non consigliano di superare 1 g di artiglio del diavolo al giorno.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post