Ripieno di pasta sfoglia: provatelo con questi ingredienti, sarà squisito!

Ripieno di pasta sfoglia: provatelo con questi ingredienti, sarà squisito!

LA PREPARAZIONE
di Marco

Avete mai provato a cucinare un ripieno di pasta sfoglia con questi ingredienti? Vedrete, sarà squisito, e sicuramente vorrete replicarlo dopo qualche giorno

ripieno pasta sfoglia
Ripieno di pasta sfoglia con ingredienti particolari

Di solito, la pasta sfoglia viene utilizzata per i cornetti, oppure per ricoprire una pizza parigina. Ma non solo. Dobbiamo proprio dire che questo ingrediente, che in genere possiamo trovare già pronto nel banco frigo del supermercato sotto casa, può dar vita ad una specie di pizza ripiena. E, forse, molti di voi ne hanno già preparata qualcuna talvolta. Quella che vi proponiamo oggi, però, è davvero speciale. Sì, perché è fatta con degli ingredienti che, abbinati, farebbero perdere la testa a chiunque. Potrete servirla come antipasto, tagliata magari a pezzettini forniti di stuzzicadenti per infilzarli. Oppure, perché no, come cena. Insomma, è veramente adatta a moltissime occasioni. Ma adesso vediamo insieme quali sono questi ingredienti e come si preparare questa sfiziosissima pizza di pasta sfoglia ripiena.

Come preparare la pizza di pasta sfoglia ripiena con zucchine, ricotta e prosciutto cotto

Di seguito gli ingredienti che vi occorreranno:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare (230 g)
  • 2 zucchine scure
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 140 g di fontina a fette
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo per spennellare

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, tagliate le zucchine a rondelle, disponetele in una teglia con carta forno e lasciate cuocere per 15-20 minuti. Dopo, adagiatele su un piatto. Poi, prendete la vostra base di pasta sfoglia. Spalmateci la ricotta grossolanamente, facendo solo attenzione a non andare fuori dai bordi. Dopo aggiungete tutti gli ingredienti, uno per volta, cominciate magari dalle zucchine e il prosciutto cotto ed infine sale, pepe, fontina a fette. Chiudete la vostra sfoglia e schiacciate i bordi con i polpastrelli per evitare che il contenuto fuoriesca una volta che il rotolo è in forno. Prima di infornare, però, non dimenticate di spennellare con le uova la superficie della vostra pizza. Infornate e tiratelo fuori quando sarà abbastanza dorato in superficie.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post