Riso alle Mandorle

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 40 minuti
Riso alle Mandorle: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il riso alle mandorle in questo caso fa parte della categoria dei dolci, va servito  infatti nelle ciotoline, come un dessert al cucchiaio. Lo possiamo qualificare anche come semi freddo perché va degustato appena uscito dal frigo.

Insomma avete una cena importante e volete fare una bella figura? Presentate come dessert il riso alle mandorle e lascerete i vostri invitati a bocca aperta!

riso

INGREDIENTI

  • 300 g di riso
  • 800 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di panna
  • 80 g di mandorle
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di grappa

PROCEDIMENTO

In una casseruola mettete il latte, e cuocete il riso per 30 minuti, togliete dal fuoco e fatelo raffreddare nello stessa casseruola, direi di farlo finire di scuocere per altri 10 minuti.

Nel mentre fate sciogliere il burro, e tritate le mandorle.

In una terrina mettete ora il riso freddo, aggiungete la panna, unite il burro che avrete precedentemente sciolto, lo zucchero ed infine le mandorle tritate.

Aggiungete la grappa e mescolate il tutto e con un minipimer frullate.

Prendete quattro ciotoline versate il composto in ognuna, e lasciate riposare nel frigo per almeno 3 ore. Prima di servire, guarnite con un pochino di mandorla tritata.

Il dessert al riso e mandorle è pronto. Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post