Riso al pomodoro, un primo semplice e leggero: il segreto per…

Riso al pomodoro, un primo semplice e leggero: il segreto per farlo più cremoso e gustoso

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Riso al pomodoro, il segreto per renderlo cremoso e super gustoso: è semplicissimo, ecco cosa bisogna fare e come si prepara questo primo piatto semplice e leggero. 

Riso al pomodoro
Riso al pomodoro, un primo piatto semplice e gustoso: ecco il segreto per renderlo più cremoso e gustoso, ecco come si prepara al meglio

Il riso è un’ottima alternativa alla pasta, perché altrettanto gustoso, facile da preparare e leggermente più leggero e digeribile. Spesso, dunque, può essere un’ottima idea farlo come primo piatto, magari abbinandolo con il sugo di pomodoro. Lo avete mai mangiato? E’ un piatto gustoso che piace a tutti, grandi e piccoli. Nonostante sia molto facile da preparare, esiste un piccolo trucco per rendere questo piatto più cremoso e saporito. Sapete qual è? Si tratta di un segreto semplicissimo!

Riso al pomodoro, un primo piatto semplice e leggero: ecco qual è il segreto per renderlo più cremoso e gustoso

Il riso al pomodoro è un ottimo primo piatto da preparare quotidianamente, ed è ideale anche per i bambini. Il procedimento per cucinare questa pietanza è estremamente semplice e veloce, ma c’è un segreto per renderlo ancora più saporito e soprattutto cremoso. Non c’è niente di peggio, infatti, di mangiare un piatto in cui gli ingredienti sono ‘slegati’ tra loro. E allora, per evitare questo, il trucco è quello di cuocere il riso direttamente nel sugo di pomodoro, quasi come fosse un risotto, e poi dare un tocco finale. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa serve per preparare questo piatto:

  • Riso
  • Passata di pomodoro
  • Aglio
  • Olio
  • Basilico
  • Parmigiano grattugiato
  • Burro
  • Sale

La prima cosa da fare è lasciar soffriggere l’aglio in una casseruola con l’olio per qualche minuto. Quando questo sarà imbiondito, versate anche la passata di pomodoro, salatela e fatela cuocere per almeno mezz’ora, prima a fuoco vivace e poi, quando bolle, a fuoco più lento. Verso fine cottura, aggiungete al sugo le foglie di basilico e poi versateci dentro il riso ancora crudo. Aggiungete due bicchieri d’acqua e fatelo cuocere girandolo di tanto in tanto e aggiungendo acqua quando ce n’è bisogno. Alla fine, poi, togliete la casseruola dal fuoco, metteteci dentro una noce di burro e il parmigiano grattugiato e girate per qualche minuto. Verrà fuori un piatto cremoso e gustosissimo, che vi farà fare un figurone con i vostri commensali!

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post