Risotto al radicchio vegano

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 20 minuti
Risotto al radicchio vegano: la preparazione

PRESENTAZIONE

Se volete utilizzare il radicchio per un piatto nuovo e gustoso, anziché usarlo sempre nell’insalata, Checucino.it vi propone la ricetta del risotto al radicchio vegano, un primo piatto molto apprezzato dalla cucina veneta ma non solo, capace di fare leccare i baffi a grandi e piccini.

ThinkstockPhotos-178881744

INGREDIENTI

  • 400 gr di riso per risotto
  • 4 cucchiai di tofu grattugiato
  • 300 gr di radicchio
  • 1 dado vegetale
  • 60 gr di margarina
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 1/2 cipolla

PROCEDIMENTO

La ricetta del risotto al radicchio vegano è assai semplice e veloce: in una casseruola fate sciogliere la margarina, fate dorare lo scalogno e la cipolla affettati in modo sottile.

Lavate per bene il radicchio, tagliatelo alla julienne e aggiungetelo nella casseruola insieme al dado vegetale.

Fate cuocere a fuoco lento per qualche minuto e unite il riso.

Un po’ per volta addizionate acqua calda (o il brodo) e abbiate cura di girare e rigirare di tanto in tanto, onde evitare che il riso si incolli sul fondo della pentola.

Poco prima di terminare la cottura aggiungete il tofu grattugiato e amalgamate fino a quando il risotto non sarà cremoso.

Prima di servire potete completare con una macinata di pepe nero.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post