Risotto alla crema di scampi con cozze e vongole

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Difficile COSTO: Alto
Risotto alla crema di scampi con cozze e vongole
LA PREPARAZIONE

 

1

Pulite accuratamente le cozze sotto l’acqua corrente, raschiando i gusci per per rimuovere eventuali incrostazioni.
Staccate il duro filamento che fuoriesce  afferrandolo con le dita e strappandolo con forza. Una volta ultimata questa operazione mettete le cozze in una bacinella e risciacquatele più volte. Fate al contempo spurgare in acqua e sale le vongole.

2

Adagiate cozze e vongole in un’ampia casseruola con  un bicchiere d’acqua, un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, un pizzico di sale e di pepe.
Copritele con un coperchio e cuocetele a fuoco sostenuto, in modo che le valve si aprano. Quando ciò sarà avvenuto estraete i molluschi e metteteli da parte, filtrate inoltre il liquido di cottura e conservatelo.

3

Pulite gli scampi staccando la testa ed eliminando il guscio, tagliandolo al centro con la forbice.
Una volta aperto il guscio, estrarne delicatamente la polpa in un unico pezzo.
Eliminate, anche, il filo intestinale di colore nero, questo se lasciato renderebbe amara la polpa del crostaceo.
Lavate gli scampi sotto il getto dell’acqua fredda ed asciugarli.

4

Versate un abbondante filo d’olio  in un ampio tegame  e fate dorare la cipolla, unite gli scampi, il sale ed il  pepe e rosolateli per qualche minuto.
Sfumate con il brandy a fuoco vivo  e lasciatelo evaporare.
Unite il brodo e lasciate cuocere gli scampi per una decina di minuti questa volta a fuoco moderato.
A cottura ultimata, frullate i crostacei  e metterli da parte.
Tenete in caldo la crema.

5

A parte, fate soffriggere uno spicchio d’aglio con il burro in un tegame.
Non appena l’aglio avrà assunto  un colore dorato, rimuovetelo e sostituitelo con un fine battuto di prezzemolo.
Dopodiché, fate tostare il riso per qualche minuto.
Aggiungete il sale e un po’ pepe e portate quasi a cottura, aggiungendo il brodo a poco a poco mescolando con cura.
A metà cottura, aggiungete le cozze e le vongole assieme alla loro acqua di cottura precedentemente filtrata.

6

Quando il riso è quasi cotto, aggiungete la crema di scampi con un pezzetto di burro. A cottura ultimata, impiattate e guarnite con un trito di prezzemolo.

risotto alla crema di scampi con cozze e vongole

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post