Risotto alla pizzaiola, i bambini lo ameranno. Ricetta veloce

Un modo veloce per far mangiare ai bambini un piatto completo e ricco di vitamine e nutrienti importanti per la loro crescita. 

Risotto pizzaiola ricetta veloce bambini
Risotto pizzaiola (Foto di Karolina Grabowska da Pexels)

Far mangiare i più piccoli non è mai semplice. Questa ricetta del risotto alla pizzaiola però può essere una soluzione geniale per scendere al compromesso di qualcosa di invitante al massimo (merito anche dei colori sgargianti) ma ricco di vitamine (si pensi al Parmigiano e alla salsa di pomodoro).

Vediamo come realizzarlo in poche mosse veloci anche quando si ha poco tempo a casa.

Ingredienti e preparazione del risotto alla pizzaiola

Il consiglio furbo è quello, se avanzato, di inserirlo in una pirofila cosparso di Parmigiano grattugiato e cuocerlo in forno statico a 200° per 10 minuti circa. I bimbi apprezzeranno anche il girono successivo.

Risotto pizzaiola ricetta veloce bambini
Salsa di pomodoro(Foto di Catkin da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 350 g riso Carnaroli
  • 500 ml passata di pomodoro
  • 150 ml acqua
  • 1 mozzarella
  • 50 g burro/formaggio spalmabile
  • 1 cucchiaino dado vegetale
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • Parmigiano Reggiano qb.
  • Origano qb.

PREPARAZIONE (circa 25 min)

Si parte tostando il riso in una casseruola per circa 2 minuti assieme all’olio di oliva. Aggiungere quindi la passata di pomodoro, l’origano e il brodo vegetale preparato aggiungendo un cucchiaino di preparato in una padella di acqua calda.

Continuare ad aggiungere il brodo fino a quando il risotto non sarà ben mantecato. Ci vorranno circa 15 minuti, quindi spegnere il fuoco, aggiungere il Parmigiano e il formaggio spalmabile/burro per mantecare.

Risotto pizzaiola ricetta veloce bambini
Formaggio grattugiato (Foto di cottonbro da Pexels)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Plumcake salato con i broccoli, piatto unico facile e veloce

Lasciare un paio di minuti nella pentola prima di impiattare in modo che il risotto si rapprenda un attimo e servire con ancora un filo d’olio a crudo.