Risotto con radicchio rosso e tofu affumicato, ricetta vegana cremosissima

Spesso si sente parlare di mantecatura con la margarina, ma in questa ricetta del risotto con radicchio e tofu usiamo un trucchetto alternativo che potete replicare anche voi a casa. 

Risotto vegano radicchio e tofu affumicato ricetta
Risotto vegano radicchio e tofu (Foto di Olga AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Quando si parla di cucina vegana o vegetale scatta in automatico il pensiero alla margarina per mantecare pasta o risotto, ma in realtà ci sono moltissime altre varianti molto più salutari e decisamente sostenibili.

Ricordiamo la tahina, il burro di semi di girasole, oppure il burro di anacardi o il burro di mandorle bianche che danno cremosità e sapore, replicando alla perfezione il “ruolo” del burro vaccino.

Vediamo dunque la ricetta del risotto cremoso al radicchio e tofu affumicato che vi farà innamorare. Si prepara in un attimo e fa contenti tutti (anche in non vegani!).

Ingredienti e preparazione del risotto cremoso radicchio e tofu

Per questa ricetta la scelta delle materie prime è la prima cosa da fare, quindi procuratevi un buon riso da risotti e del radicchio fresco magari acquistato in giornata dal vostro ortolano di fiducia o al mercato rionale di quartiere.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Risotto con pistacchi e burrata ricetta veloce
Mantecare il risotto (Foto di garpinina AdobeStock)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 1 gambo sedano
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 200 g riso Vialone Nano (o Carnaroli)
  • 1 cespo di Radicchio Rosso tardivo Igp
  • 100 g tofu affumicato
  • 30 g formaggio vegetale
  • 2 cucchiaini di burro di semi di girasole
  • 20 g semi di girasole (o semi di sesamo)
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 60 min)

Partire preparando il brodo vegetale con sedano, carota, 1/2 cipolla e patata tagliati a pezzi grossolani e inseriti in una padella alta con sale e pepe. Far cuocere a fiamma alta per circa mezz’ora prima di spegnerlo e usarlo per la preparazione del risotto.

Mentre il brodo vegetale cuoce preparare il radicchio che andrà pulito delle sue figlie più rovinate e poi tagliato a listarelle sottili e lavato sotto l’acqua corrente.

Versarlo in una grande pentola con doppio fondo assieme all’olio evo e a un cucchiaio di cipolla finemente tritata avanzata da quella usata per il brodo. Salare e pepare.

Dopo circa 8 minuti aggiungere il riso e far tostare circa 3 minuti continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Aggiungere quindi il brodo alla necessità e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.

Risotto vegano radicchio e tofu affumicato ricetta
Radicchio tardivo (Foto di fabiomax AdobeStock)

Quando il riso è quasi pronto aggiungere il tofu affumicato sbriciolato finemente. Solo a fine cottura unire i semi di sesamo abbrustoliti pochi minuti in padella, il Parmigiano vegano e il burro di semi di girasole che serviranno per mantecare bene il risotto.

Servire ancora caldo e all’onda, magari con un’altra generosa grattugiata di pepe sopra ogni piatto di portata.