Risotto dello Zar, squisito e cremoso. La preparazione è semplice e veloce

Il risotto dello Zar è un primo piatto delizioso e cremoso che vi farò impazzire. Si prepara in poco tempo e facilmente

Risotto dello zar
Risotto caviale-foto instagram @_roberta_longo_pmu

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Avete mai sentito parlare del risotto dello Zar che è un primo piatto raffinato e squisito. È semplice e cremoso e anche divertente da preparare.

Si tratta di un risotto semplice ma ricco di sapore perché si usa il caviale, la panna e il salmone. Inoltre si aggiunge anche un pò di vodka.

Vedrete che piatto scoppiettante, sicuramente tutti quanti ne andranno pazzi. È la ricetta ideale per quando avete una cena importante, anche per natale è consigliato.

Ingredienti e preparazione del risotto dello Zar

Vediamo come preparare il risotto dello Zar in modo semplice.

Risotto semplice
Risotto-foto instagram @giampydebbysanty

INGREDIENTI (4 persone)

  • 1 Cipolla piccola
  • 300 gr Riso
  • 250 gr Salmone affumicato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Spicchio d’aglio
  • 1 Noce di burro
  • Dado in polvere
  • Panna o crema di latte
  • Caviale rosso e nero
  • Sale
  • Prezzemolo tritato
  • 1 Bicchiere vodka

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa, mettere sul fuoco il pentolino con l’acqua e far sciogliere il dado a fuoco lento in una pentola di acqua. Sarà il brodo per il risotto.

Prendere poi un pentolino per risotti e mettere l’olio e poi far scaldare a fuoco basso. Aggiungere poi la cipolla e mezzo spicchio di aglio e far colorare sia la cipolla che l’aglio e aggiungere il salmone affumicato e girare bene per non far attaccare o bruciare.

Aggiungere poi il riso e mescolare bene. Versare successivamente un bicchiere di vodka e far tostare il riso e poi aggiungere il brodo.

Risotto dello zar ricetta
Risotto zar-foto instagram @giodantonio

Mantecare tutto e quando l’acqua inizia a seccarsi aggiungere il brodo fino a cottura e quando sarà quasi cotto aggiungere la panna e il caviale.

Mescolare in modo veloce e poi aggiungere la noce di burro. Versare poi su un piatto da portata e sistemarlo bene. Infine spolverare con il prezzemolo fresco tritato e servire.