Nuova allerta alimentare, ritirati due lotti di latte per l’infanzia contaminato. Rischio microbiologico alto

Il Ministero della Salute ha bloccato due lotti del latte in polvere Alimentum e Elecare di Similac a causa di un rischio microbiologico. Vediamo brand e lotti nello specifico. 

Latte in polvere richiamo alimentare Ministero
Latte in polvere (Foto di Towfiqu barbhuiya da Pexels)

Nuova allerta nelle ultime ore segnalata in modo tempestivo dal Rasff e dal Ministero della Salute italiana dopo l’allerta negli Usa e in Gran Bretagna.

Nella nota leggiamo: “A scopo precauzionale e volontario si è ravvisata l’esigenza di avviare il presente richiamo di prodotto a seguito di quattro reclami dei consumatori negli Stati Uniti relativi a Cronobacter sakazakii o Salmonella Newport in neonati che avevano consumato alimenti in polvere per lattanti prodotti in questa struttura”.

Si tratta di un richiamo precauzionale e volontario della Abbott di due lotti di formule per l’infanzia Similac, Alimentum e Elecare, per rischio microbiologico: possibile presenza di salmonella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Richiami alimentari della settimana: cosa vi siete persi dal 12 al 19 febbraio 2022

Attenzione massima, impariamo a leggere l’etichetta. Lotti nel mirino

Il ritiro è puramente a scopo precauzionale, come leggiamo nel sito del Ministero della Salute, per tutelare i bambini e i neo genitori da possibili pericoli indotti dall’assunzione del latte.

Scaffali del supermercato
Scaffali del supermercato (Foto di phpetrunina14 AdobeStock)

In America infatti Negli Stati Uniti, infatti, sono stati presentati quattro reclami da parte di consumatori relativi a infezioni da Cronobacter sakazakii o Salmonella Newport in neonati che avevano consumato alimenti in polvere per lattanti prodotti nella suddetta struttura.

I nomi dei prodotti interessati dal richiamo sono i seguenti:

  • Alimentum con numero di lotto 29280Z260X venduto in barattoli di alluminio da 400 g. Data di scadenza riportata al 1 giugno 2023.
  • Elecare con numero di lotto 27930Z202X venduto in barattoli di alluminio da 400 g. Data di scadenza riportata al 30 settembre 2023.

In entrambi i richiami sopra citati, il marchio del prodotto è Similac. Mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Abbott srl e il nome del produttore è Abbott Nutrition, con sede dello stabilimento al 901 North Centerville Road a Sturgis, nel Michigan, USA.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Richiami alimentari della settimana: cosa vi siete persi dal 5 al 12 febbraio 2022

Il richiamo è esteso a più di 40 paesi al mondo come ha comunicato l’azienda sul proprio sito. Il Ministero invita tutti a non consumare il prodotto se già presente in casa e di riportarlo nel punto vendita più vicino per il cambio merce immediato anche senza scontrino fiscale come previsto dalla legge.