Rotolini vegetariani di zucchine: un tripudio di sapore!

Rotolini vegetariani di zucchine con formaggio, pesto ed erbette: un mix di gusto per un antipasto di verdura. Un tripudio di sapore!

rotolini vegetariani
foto Pixabay

Crude o cotte, alla piastra o fritte, le zucchine sono protagoniste di tante ricette sfiziose soprattutto nella stagione estiva.

Questo ortaggio amato e versatile, dal sapore delicato, si presta particolarmente bene ad essere trasformato in nastri e quindi in deliziosi rotolini farciti perfetti per antipasti e aperitivi.

I rotolini vegetariani di zucchine grigliate con formaggio, pesto ed erbette sono un antipasto fresco e leggero. Una ricetta facile, i rotolini vegetariani sono perfetti anche all’ora dell’aperitivo, gustati con una fetta di pane tostato e un bicchiere di vino bianco.

Rotolini vegetariani: la ricetta

Quella dei rotolini vegetariani di zucchine grigliate con formaggio, pesto ed erbette è una ricetta facile e veloce per realizzare un antipasto leggero ma decisamente sfizioso. Formaggio fresco, pesto alla genovese e pinoli tostati sono una farcitura davvero stuzzicante per questi deliziosi finger food dal sapore estivo.

rotolini vegetariani
foto Pixabay

Vediamo insieme la ricetta facile e veloce.

Ingredienti

4 zucchine scure
200 gr di formaggio fresco spalmabile
3 cucchiai di pesto alla genovese
20 gr di pinoli
prezzemolo fresco
sale
pepe

Potrebbe interessarti anche -> Burger vegetariani di zucchine, feta e bieta: troppo buoni da non provare!

Procedimento

Per preparare i rotolini vegetariani iniziate per prima cosa ad affettare sottilmente le zucchine con una mandolina e grigliatele da entrambi i lati su una piastra ben calda.

Fatele raffreddare, e poi salate e pepate.

Dopodiché, in una ciotola mescolate il formaggio con il pesto, un pizzico di sale e un pò di pepe.
Stendete due strisce di zucchine grigliate, sovrapponendo appena un’estremità, e distribuitevi sopra il formaggio al pesto, per poi arrotolare le zucchine su se stesse.

Procedete in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti e ponete tutto in frigorifero per 30 minuti.

Nell’attesa tostate i pinoli in una padella antiaderente e non appena saranno trascorsi i 30 minuti trasferite i rotolini vegetariani sul piatto da portata, distribuitevi i pinoli e un po’ di prezzemolo.

I vostri rotolini sono pronti da gustare!

Potrebbe interessarti anche -> Pizza rustica zucchine e patate, la ricetta di Benedetta Rossi