Rotolo di frittata, una cena estiva veloce cotta in padella e pronta in 10 minuti

Un’idea e ricetta per una cena estiva veloce e golosissima: è il rotolo di frittata cotto in padella e pronto in 10 minuti. Si fa così.

rotolo di frittata ricetta
Rotolo di Frittata (foto da pexels di klaus nielsen)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il rotolo di frittata è un antipasto o un secondo piatto veloce che si cuoce in padella ed è l’ideale per una cena estiva, un po’ perché ci vogliono circa 10 minuti per portare un ottimo piatto in tavola, un po’ perché non richiede l’accensione del forno.

Insomma una ricetta furba che conquisterà i palati di tutti. Vediamo quindi come si prepara.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Rotolo di frittata estiva

Il rotolo di frittata prevede un ripieno che può essere di qualsiasi tipo, per restare in tema di freschezza ed estate proponiamo un’accoppiata vincente: prosciutto e scamorza.

rotolo di frittata cotta in padella
Rotolo di frittata cotto in padella (foto da pexels di klaus-nielsen)

INGREDIENTI

  • 6 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • pizzico di sale
  • Prezzemolo qb.
  • Pepe nero qb.
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di scamorza

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti)

Per realizzare il rotolo di frittata estiva versiamo in una ciotola le uova e sbattiamole, quindi man mano uniamo il formaggio grattugiato, il prezzemolo sminuzzo, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Amalgamiamo tutti gli ingredienti per qualche minuto fino a che non avremo un composto che sarà spumoso e omogeneo.

A questo punto, filo di olio in padella, lasciamola riscaldare leggermente e versiamo il composto di uova. Lasciamo cuocere la frittata da entrambe le parti, quindi una volta pronta spegniamo il fuoco ma lasciamola in padella.

girelle di frittata
Rotolo di frittata tagliato a girelle (foto da pexels di klaus nielsen)

Una volta cotta la frittata, aggiungiamo il ripieno, disponendo prima le fette di prosciutto e poi quelle di scamorza (se si vuole l’effetto filante, invertire la disposizione, ndr).

Arrotoliamo la frittata aiutandoci con della carta forno oppure con una spatola, andando a formare un rotolo compatto, stringiamo bene con le mani per far aderire i bordi. A questo punto basta lasciarlo intiepidire per poi servirlo oppure se si vuole proprio un piatto estivo freddo, avvolgiamo il rotolo in pellicola trasparente e lasciamolo in frigo per almeno mezz’ora, quindi tagliamo a fette e serviamo.