Rotolo di frittata farcito, la ricetta saporita che piace anche ai più piccoli

Voglia di una frittata alternativa? Vi veniamo incontro con questa ricetta davvero creativa e facile da realizzare, ecco ingredienti e procedimento veloce. 

Frittata farcita ricetta gustosa
Frittata farcita (Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le uova sono uno degli ingredienti più facilmente utilizzati in cucina nelle preparazioni più inaspettate. Tante volte vengono realizzate crepe oppure frittate farcite ma spesso sono tristi e danno poca soddisfazione al palato per l’abbinamento degli ingredienti utilizzati al loro interno.

Stanchi della solita frittata? Ecco il nostro rotolo di frittata farcito di prosciutto, scamorza e rucola, ottimo da preparare anche in largo anticipo, sia caldo che tiepido.

I bambini possono aiutarvi nella realizzazione magari sbattendo le uova, così saranno più motivati a mangiarla senza fare i capricci visto che si sentiranno dei piccoli grandi chef accanto a mamma o papà.

Ingredienti e preparazione della frittata farcita

Non serve grande manualità ma solo tanta voglia di sperimentare e pochi semplici passaggi da seguire passo passo con le indicazioni che andiamo di seguito a spiegare.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Frittata farcita ricetta gustosa
Uova fresche (Pixabay)

INGREDIENTI

  • 8 uova intere
  • 50 g Grana Padano Dop
  • Sale fino e pepe qb.
  • Olio extravergine d’oliva per la teglia qb.

Per il ripieno:

  • 120 g prosciutto crudo a fette
  • 30 g rucola
  • 230 g scamorza (o provola) affumicata
  • 100 g pesto di rucola (vedere sotto gli ingredienti per farlo a casa)

Per il pesto di rucola:

  • 25 g rucola
  • 15 g Grana Padano Dop da grattugiare
  • 15 g Pecorino Romano Dop grattugiato
  • 12 g pinoli 12
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 g olio extravergine d’oliva
  • Sale fino qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 min + 1 ora in frigo)

Lavare bene la rucola sotto abbondante acqua fresca, asciugarla e metterla nel bicchiere del mixer con pinoli e Grana Padano grattugiato, versare poi il Pecorino, lo spicchio di aglio sbucciato e il sale.

Frullare a bassa velocità il tutto e mano a mano aggiungere il restante olio extravergine d’oliva a filo fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Metter in frigo.

Sbattere le uova in una ciotola e aggiungere sale, pepe e formaggio grattugiato. Prendere una teglia da forno della dimensione di circa 34×27 cm, foderarla con carta da forno e spennellarla con poco olio.

Versare il composto e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° C per 15 min (o a 160° C per 5-8 min in forno ventilato).

Porre della pellicola trasparente su un tagliere, estrarre la frittata dal forno non appena sarà cotta e capovolgere la teglia sfilando delicatamente la carta forno.

Farcire la frittata fredda con fette di scamorza e il pesto di rucola. Coprire con le foglie di rucola fresca e infine terminare con uno strato di prosciutto crudo.

Arrotolare la frittata e avvolgerla ben stretta con della pellicola trasparente stringendo agli estremi quanto basta per renderla compatta perché mantenga la forma.

Pesto rucola ravanelli frutta secca ricetta
Pesto di rucola (Foto di @sousnica.com)

Porre il rotolo di frittata in frigo in modo che si compatti e si insaporisca per 1 ora, dopodiché togliere la pellicola e tagliare a fette sottili. Servire in abbinata a della salsa allo yogurt greco ed erba cipollina.