Rustichelle con provola senza lievitazione, un antipasto soffice e veloce

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Rustichelle con provola senza lievitazione, un antipasto soffice e veloce

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 200 g farina 0
  • 20 g grana
  • 40 g burro morbido
  • 60 g latte
  • un uovo medio
  • 8 g lievito istantaneo
  • 50 g provola
  • olio di semi di arachidi per friggere q.b.

Come preparare le rustichelle con provola senza lievitazione, il procedimento passo passo

rustichelle con provola senza lievito

Le rustichelle con provola senza lievitazione sono delle irresistibili e soffici palline da poter servire come antipasto sulle vostre tavole anche nelle occasioni speciali come il pranzo della domenica o se avete degli ospiti a casa. Si preparano con pochi ingredienti ed in pochissimi minuti. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Mescolate in una ciotola la farina insieme al lievito, al latte tiepido, al grana, ad un pizzico di sale e al burro a pezzetti ammorbidito. Trasferite il composto ottenuto su un tavolo da lavoro infarinato e formate un panetto omogeneo.

2

Dividetelo poi in circa 20 palline da 20 grammi e ponete al centro un pezzettino di provola. Poi richiudetele. Scaldate l’olio in una padella antiaderente e friggetele fino a completa doratura.

3

Infine, scolatele e ponetele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

4

Le vostre rustichelle con provola senza lievito sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post