Rustico con fiori di zucca, gustoso e facilissimo, si mangia in tanti momenti

Da mangiare come antipasto in piccoli tranci, da assaporare come pasto veloce o come elemento di un buffet, il rustico con fiori di zucca è semplice e buonissimo. Pienamente estivo, fa gustare questo ingrediente di stagione in tutta la sua bontà e freschezza. 

rustico fiori zucca ricetta
Rustico con fiori di zucca (foto di Alessio Orrù da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Fettamisù, super light, pronto in pochi minuti, l’alternativa semplice del dessert più amato
  2. Pasta c’anciova: da piatto povero a squisitezza prelibata. Il segreto che la rende speciale
  3. Vacanza da incubo, 100 persone ricoverate per intossicazione alimentare. Indagini in corso

Il rustico con fiori di zucca è semplicissimo da realizzare ed è un’idea vincente per tante occasioni. Lo si può servire tagliato in piccoli tranci come gustosissimo antipasto ed è un successone assicurato.

Ma altrettanto fantastica è l’idea di gustarlo come pasto semplice e veloce per una cena al volo. Oppure, se c’è da allestire un buffet di rustici, per una festa o un incontro tra amici, ecco che sarà di sicuro molto apprezzato e verrà divorato con appetito tanto è buono.

Si compone di una base di pasta sfoglia all’interno della quale c’è un ripieno di fiori di zucca saltati in padella e uniti a scamorza e prosciutto cotto per un gusto pieno e molto saporito, in un accostamento che lega meravigliosamente.

I fiori di zucca hanno una vita molto breve, il loro tempo è proprio questo, dalla tarda primavera fino ai mesi di luglio e agosto è il periodo in cui possiamo assaporarli nella loro squisita delicatezza.

Ricchi di nutrienti e in particolare di vitamina A ( hanno 252 mg per 100 g di prodotto) e di quelle del gruppo B, contengono anche calcio, ferro, fosforo, magnesio e potassio.

Quasi totalmente privi di grassi e zuccheri, tra le ricette più conosciute e messe in atto ci sono i fiori di zucca ripieni, e soprattutto le frittelle. 

Ingredienti e preparazione del rustico con fiori di zucca

Per quanto riguarda la pasta sfoglia possiamo scegliere di acquistarla già pronta per l’uso o prepararla in casa, in tal caso ecco la ricetta. Si può utilizzarla subito o congelarla per averla pronta quando occorre in un secondo momento.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

rustico fiori zucca ricetta
Pasta sfoglia ( foto di emberiza da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 2 fogli di pasta sfoglia rettangolare
  • 300 g di fiori di zucca
  • 1 cipolla dorata piccola
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 30 g di Pecorino Romano Dop grattugiato
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per cominciare la facilissima preparazione di questo rustico, la prima cosa da fare è lavare accuratamente i fiori di zucca, pulirli eliminando il pistillo e tagliarli a pezzetti. 

Poi, in una padella fare un soffritto di cipolla tagliata finemente con olio e unire i fiori di zucca. Salare, pepare, e aggiungere un pò d’acqua per non rischiare di farli bruciare o attaccare alla padella e lasciarli appassire per alcuni minuti.

Quindi stendere un foglio di pasta sfoglia, sistemarvi sopra le fette di prosciutto e di scamorza e adagiare i fiori di zucca. 

Coprire con l’altra pasta sfoglia e sigillare bene i bordi aiutandosi con i rebbi di una forchetta creando così anche un leggero motivo decorativo.

rustico fiori zucca ricetta
Fiori di zucca (foto di Rosario da AdobeStock)

Infine spennellare con un pò di latte e cospargere con il Pecorino grattugiato. Non rimane altro da fare che passare in forno preriscaldato ventilato e lasciar cuocere a 170° per 15 minuti circa.