Sale da cucina, usalo in questo modo: la tua casa brillerà

Forse in pochi lo sanno, ma grazie al sale da cucina è possibile pulire a fondo ogni spazio della casa: vediamo come fare.

Usa sale questi modi casa brillerà
Barattoli con sale (Foto di Bru-No per Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Leggere e vaporose, le frittelle che si gonfiano sono deliziose e basta poco per fare la magia
  2. Risotto alle melanzane, cremosità e gusto in un piatto facilissimo da fare
  3. Patatine ritirate dai supermercati per rischio chimico: “Allerta massima”

Il sale da cucina è senza il minimo dubbio uno dei condimenti più utilizzati al mondo. C’è chi non riesce a mangiare se non viene aggiunto alle pietanze, c’è chi preferisce metterne poco e c’è chi addirittura opta per non metterlo.

Questo particolare ingrediente è quasi totalmente composto dal cloruro di sodio: nel nostro paese viene commercializzato sia il sale fino che quello grosso (caratterizzato da pezzi notevolmente più grandi), mentre in altri paesi è quasi sempre una polvere messa in un barattolino.

Il cloruro di sodio si trova in natura, principalmente nell’acqua di mare. Il processo di trasformazione è piuttosto complesso e tra i maggiori produttori spiccano la Cina, gli Stati Uniti, la Germania e l’India.

Forse in pochi lo sanno, ma il sale non ha solo un largo uso in cucina: questo ingrediente può tranquillamente essere usato per le faccende domestiche. I risultati saranno impressionanti: provare per credere.

Sale da cucina, riutilizzalo in questo modo: pulirai ogni angolo della tua casa

Il sale è uno di quei pochi prodotti che avete sicuramente nelle vostre dispense. Non tutti lo sanno, ma potete usarlo per pulire la vostra casa. In cucina, è indicato per le piastrelle e per l’acciaio.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Usa sale questi modi casa brillerà
Cospargere il sale (Foto di LM Crew per Pexels)

L’acciaio può graffiarsi facilmente, per questo motivo dovete seguire questo metodo. Mettete due cucchiai in 300 ml di acqua, aggiungete un bicchiere d’aceto e mettete tuto in un vaporizzatore. A questo punto, spruzzate la soluzione sull’acciaio e passate una spugna: asciugate infine perfettamente.

Per le piastrelle, invece, è tutto più facile: mettete un po’ di sale sulla parte non abrasiva della vostra spugnetta e passatela sullo sporco. Risciacquatevi e godetevi i risultati.

Anche in bagno, il sale può dare un grosso aiuto. Spargete un po’ di questo prodotto marino sui rubinetti e sulle ceramiche: passate una spugna sul lato non abrasivo e risciacquate. Il vostro bagno luccicherà.

Per quanto concerne la doccia, potete ricreare facilmente una soluzione notevole. Mettete 3 cucchiai in 350 ml di acqua, aggiungete il succo di un limone e un po’ di aceto. Per dare un tocco profumato, aggiungete anche il vostro olio essenziale preferito.

Usa sale questi modi casa brillerà
Barattolo particolare pieno di sale (Foto di Lorena Martinez per Pexels)

Con il sale potete infine combattere il fenomeno degli scarichi otturati, responsabili della forte puzza del vostro bagno. Riempite un bicchiere con bicarbonato e sale, portate ad ebollizione un litro di acqua e aggiungete il bicchiere prima composto. A questo punto, gettate il composto nel water e il gioco è fatto.