Salmone al vapore




5 minuti min
2 persone porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
20 minuti min

Ingredienti
 
2 tranci di salmone
 
olio
 
sale
 
prezzemolo
Procedimento

PRESENTAZIONE

Il salmone al vapore è un secondo piatto semplice e gustoso. Ideale per chi vuole mantenere la linea, è un piatto sano e leggero, la cottura al vapore mantiene intatte tutte le proprietà del pesce. Inoltre il salmone è un ottimo aiuto per chi soffre di colesterolo alto.

ThinkstockPhotos-536457813

 

INGREDIENTI

  • 2 tranci di salmone
  • olio
  • sale
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

Per preparare il salmone al vapore c’è bisogno di una pentola che cuoce a vapore, oppure di una vaporiera.

Prendete i tranci di salmone, lavateli bene e poggiateli in pentola sulla superficie bucherellata, mettete l’acqua all’interno della pentola senza che tocchi il pesce, salate il pesce e aggiungete un po’ di prezzemolo tritato fresco, accendete il fuoco medio e fate cuocere per circa 20 minuti o fino a che il salmone non sarà cotto del tutto.

Con la vaporiera dovete semplicemente riempire il vano dell’acqua, salate e aggiungete il prezzemolo al salmone e fate cuocere per circa 20 minuti.

Una volta cotto impiattate e aggiungete olio a crudo.

Potete condire aggiungendo la salsa allo yogurt greco, una salsa che sposa benissimo con il salmone. In questo modo gusterete un piatto semplice, salutare e gustoso, clicca qui per la ricetta: Salsa allo yogurt greco.

Altre Ricette Buonissime

Commenta