Sanremo: cosa sgranocchiare durante il Festival? Idee e suggerimenti

Sanremo: cosa sgranocchiare durante il Festival? Idee e suggerimenti

LA PREPARAZIONE
di Marco

Sanremo: avete già pensato a cosa sgranocchiare durante il Festival? Idee e suggerimenti per trascorrere una lieta serata in poltrona o a letto

Sanremo
Cosa sgranocchiare durante il Festival di Sanremo?

Siete pronti per Sanremo? Beh, forse non ancora. Nella serata del 4 febbraio comincerà il Festival, appuntamento sul palco dell’Ariston e su Rai Uno per i telespettatori. C’è Amadeus, ci sono le vallette, ci sono i cantanti. E ci sono anche le persone che lo guarderanno dalla poltrona di casa. O, forse, a letto. Intanto, però, una domanda sorge spontanea e continua a punzecchiare la mente: cosa si può sgranocchiare durante il Festival, mentre i cantanti si esibiscono? Ci avete già pensato? Vi siete già dati una risposta? Insomma, è un aspetto abbastanza importante del Festival di Sanremo. C’è chi assisterà allo spettacolo direttamente da lì e chi invece sarà a casa. Ecco, il problema sorge proprio per questi ultimi.

Sanremo: cosa si può sgranocchiare mentre si guarda il Festival?

Non è così scontato. Tempo di gelato? No, fuori fa freddo. E’ inverno. Meglio stare al calduccio e lontani da qualsiasi cosa di freddo. Pop corn? Beh, perché no? Però, meglio se si sta sulla poltrona e non a letto perché, dopo, non sarebbe così bello ritrovarsi a dormire tra le briciole. Se, invece, cenate tardi e siete ancora a tavola quando comincia, ricordatevi che siamo vicini al Carnevale. Cosa vi fa pensare? Che è tempo di chiacchiere. Chiacchiere e sanguinaccio. Oppure, come vi abbiamo suggerito in un recente articolo, ripiene di Nutella. Da sorseggiare, magari, una bella tisana oppure una camomilla che ci accompagnerà al sonno, pian piano, fino alla fine della trasmissione. Innanzitutto, scegliete se dolce o salato. Di solito, però, dopo cena (salato) c’è bisogno di dolce. Se, invece, siete ancora alla ricerca di qualcosa di salato potreste lanciarvi su patatine o magari crackers. Se siete a dieta, ricordatevi che ci sono le gallette di riso. Insomma, non esagerate in ogni caso e, soprattutto, godetevi il Festival!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post