Scaloppine ai funghi porcini

PREPARAZIONE:20 minuti COTTURA:10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Scaloppine ai funghi porcini

LA PREPARAZIONE
di Giulia Cosenza
INGREDIENTI

     

    1

    Per realizzare le scaloppine con i funghi tagliate a fette il petto di pollo, poi con il batticarne affettatele per renderle più sottili, infarinate le fettine di pollo da entrambi i lati e poi scuotetele per eliminare la farina in eccesso.

    2

    Ora occupatevi della pulizia dei funghi porcini: con l’aiuto di un coltellino affilato dalla lama liscia cominciate a eliminare la parte terrosa sul gambo, raschiandolo con delicatezza fino ad eliminare qualsiasi traccia di terra. Se il fungo è abbastanza pulito, eliminate i pochi residui di terra con un pennello oppure con un panno di cotone, non lavateli con acqua per non sciuparli. Affettate i funghi e teneteli da parte.

    3

    Ora procedete con la cottura della carne: in una padella sciogliete metà dose di burro (25 gr) aggiungendo anche l’olio di oliva; una volta sciolto, adagiate le fettine di pollo infarinate, salate e pepate e fatele rosolare 3 minuti per lato o fino a quando non si formerà la crosticina.

    4

    Una volta ben dorate lasciatele intiepidire su un piatto e occupatevi dei funghi: nella stessa padella in cui avete cotto la carne, sciogliete l’altra metà del burro, insaporite con lo spicchio di aglio intero e il rosmarino tritato, aggiungete i funghi affettati e saltate a fuoco medio per due minuti, quindi salate e pepate a piacere.

    5

    Unite a questo punto le fettine di vitello rosolate e tenute da parte e aromatizzate con le foglioline di timo, fate insaporire a fuoco basso per un minuto e servite le scaloppine con i funghi ben calde!
    Scaloppina ai funghi porcini

    Attiva modalità lettura

    Fai il login e salva tra i preferiti questo post