Scarpaccia camaiorese, com’è e come si fa. La ricetta originale toscana

Una ricetta che può essere preparata tutto l’anno, la scarpaccia camaiorese è una torta salata tipica di Camaiore. La croccantezza che la contraddistingue è irresistibile!

ricetta scarpaccia camaiorese
Scarpaccia camaiorese (Foto di FomaA Adobestock)

Camaiore è un comune della provincia di Lucca conosciuto ai più per il famoso Lido ma non è l’unica attrazione. Il borgo comprende un antico castello e nel periodo estivo ospita il Palio dei rioni. In men che non si dica, il turista può cambiare altitudine e dal livello del mare, ritrovarsi tra le cime delle Alpi Apuane.

La scarpaccia è utilizzata come antipasto o merenda, si adatta bene ad essere consumata accompagnadola con insalate, salsine ed anche diversi piatti a base di carne. Prende il nome dallo spessore sottile e dalla croccantezza che, se rimane troppo in forno, fa pensare alla suola della scarpa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione della scarpaccia camaiorese

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 20 minuti. Ormai le zucchine si trovano tutto l’anno ma non essndo periodo di raccolta possono essere di importazione o coltivate in serra. Scegli le più piccole per evitare che si senta l’amaro, visto che utilizziamo anche l’acqua di vegetazione.

Il risultato finale dovrebbe essere molto sottile per cui dovresti scegliere unateglia di dimensione adeguata, non troppo piccola, su cui distribuire il composto livellandolo e assottigliandolo.

 

ricetta scarpaccia camaiorese
Zucchine tagliate a fettine (Foto di jason briscoe unsplash)

INGREDIENTI

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Cipolla, non buttare la buccia | È super utile, addio umido!
  2. MasterChef, ti ricordi di Aquila? Ecco cos’ha fatto dopo il programma
  3. Tortiglioni pomodorini zucchine e taleggio. Primo piatto da chef ma adatto a tutti

 

PREPARAZIONE

Stacca i fiori dalle zucchine, pulisci l’interno togliendo il pistillo. Lava e pulisci le zucchine e tagliale a fettine sottili. Mettile in uno scolapasta e cospargile di sale. Sotto metti un piatto per raccogliere l’acqua. Lasciale almeno 30 minuti per far scolare l’acqua di vegetazione.

Nel frattempo pulisci e sminuzza la cipolla, tagliuzza i fiori e aggiungi tutto in un ciotola. Appena pronte le zucchine, asciugale tamponandole con carta assorbente e aggiungile nella stessa ciotola, mescola tutto quanto. Copri con la pellicola e lascia macerare per almeno 2 ore.

Prendi un’altra ciotola versa la farina e aggiungi un po’ di acqua di vegetazione, mescola bene schiacciando, con una forchetta, eventuali grumi, fino ad ottenere una pastella. A questo punto unisci il composto con le zucchine. Prendi una teglia, versa un filo di olio e spennellalo su tutta la superficie.

 

Piatto veloce crema zucchine
Zucchine con fiore (Foto da AdobeStock)

ALTERNATIVE E APPROFONDIMENTI

Versa il composto della Scarpaccia nella teglia, distribuiscila su tutta la superficie, livellandola. Versa sopra un altro filo di olio. Spolvera con sale e pepe e aggiungi il rosmarino. Metti in forno a 200 gradi per 35 minuti o fino a quando comincia a dorarsi. Lascia intiepidire e porta in tavola.