I semi di sesamo e le proprietà terapeutiche

I semi di sesamo e le proprietà terapeutiche

Il sesamo è una pianta annuale della famiglia delle Pedaliaceae. Originaria dell’Asia orientale, può raggiungere un metro di altezza e presenta fiori di color violaceo con sfumature bianche. Viene coltivato in India, Cina e Birmania, in Europa si trova nel Sud Italia e in Grecia.

I semi di sesamo sono composti dal 50% di grassi, 12 % di fibre alimentari, 18 % di proteine, 5% di acqua ed il 4,5 % di ceneri. Numerosi i minerali presenti: fosforo, zinco, calcio, nichel, potassio, manganese, rame e sodio. Queste le vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, E, J. Da sottolineare la presenza dell’acido oleico e linoleico o omega 3, sostanze importanti per la protezione del sistema cardiovascolare.

Salute delle ossa – La grande presenza di calcio aiuta a rafforzare le ossa e a prevenire l’osteoporosi. Sono una valida alternativa ai latticini per chi vuole rendere più resistenti non solo le ossa, ma anche le unghie, i capelli e i denti.

Calmano il sistema nervoso – Il contenuto di calcio, magnesio, vitamina B1 e triptofano contribuisce ad aumentare la produzione di serotonina. Questo composto calma lo stato d’animo, combatte gli sbalzi di umore, aiuta nei periodi di ansia e stress e facilita il sonno.

Riducono il colesterolo –  Il contenuto di acido folico e vitamine del gruppo B apportano all’organismo acido oleico e acido linoleico che aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo (LDL), aiutando a prevenire malattie cardiovascolari.

Antiossidanti – Il selenio ed altri composti antiossidanti si rivelano efficaci nel contrastare l’attività dei radicali liberi. In questo modo la sua assunzione protegge l’organismo da alcuni tipi di tumore e dalle malattie degenerative e cardiovascolari.

Rafforzano il sistema immunitario – Il buon contenuto di zinco e altri sali minerali sono efficaci nei casi di affaticamento e convalescenza. Sono consigliati come integratori per sportivi e nella crescita dei bambini di età superiore ai 3 anni.

Antinfiammatori – L’alto contenuto di rame nei semi di sesamo aiuta a ridurre l’infiammazione in articolazioni, ossa e muscoli, riducendo così il dolore associato ad artrite. Inoltre il rame è un minerale essenziale per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, ossa e articolazioni.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post