Semifreddo alle albicocche, il dolce estivo senza uova pronto in poche mosse

La ricetta di un semifreddo alle albicocche senza l’utilizzo delle uova. Un dolce fresco, profumato ma soprattutto buonissimo.

semifreddo alle albicocche
Semifreddo alle albicocche (foto da Pinterest di @cibochepassione)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’estate si sa è la stagione adatta ai semifreddi, che sia al cioccolato, al caffè o alla frutta è il dolce must della stagione calda. Aggiungiamo alla lista, quindi, un semifreddo alle albicocche, un dolce profumato e leggero perché realizzato senza l’utilizzo delle uova.

Da una parte il frutto toccasana dell’estate, ricco di vitamine del gruppo A, C ed E che fa bene alla pelle e alla vista, dall’altro un dolce al cucchiaio tipico della tradizione gastronomica italiana. Insieme fanno un dolce dal gusto eccezionale. Ecco come si prepara.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Semifreddi alla frutta veloci

Fresco e delicato, questo semifreddo alla frutta si prepara velocemente in pochi e semplici passaggi. La ricetta.

dolci all'albicocca
Albicocche (foto da pexels di lumn)

INGREDIENTI

  • 500 g di albicocche mature
  • 400 ml di acqua
  • 220 g di zucchero semolato
  • 12 g di gelatina in fogli
  • 450 ml di panna fresca
  • 150 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO (circa 25 minuti più riposo)

Iniziamo preparando lo sciroppo di zucchero; in un pentolino mescoliamo l’acqua e lo zucchero semolato, portiamo sul fuoco e a fiamma bassa con l’aiuto di una frusta a mano facciamo sciogliere lo zucchero. Da parte, in una tazza di acqua fredda facciamo ammorbidire i fogli di gelatina, dovranno rimanere così per una decina di minuti.

Quando i fogli saranno morbidi, preleviamoli dall’acqua, strizziamoli e versiamoli nel pentolino con lo sciroppo di zucchero in modo che si sciolgano del tutto e lasciamo cuocere qualche minuto.

Trasferiamo lo sciroppo ottenuto in una ciotolina e lasciamo raffreddare completamente. Nel frattempo, laviamo le albicocche, tagliamole e frulliamole in un mixer; dovremo ottenere una purea liscia. Versiamo in una ciotola e uniamo alla frutta lo sciroppo di zucchero e gelatina, mescoliamo e amalgamiamo bene.

A parte, montiamo la panna ben fredda insieme allo zucchero a velo e uniamola al composto di frutta mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

A questo punto, trasferiamo il tutto in uno stampo: con queste dosi si può riempire uno stampo in silicone o a cerniera di circa 22-24 cm oppure si può optare per creare dei dolcetti in monoporzione (come foto in alto, ndr.)

panna montata
Panna montata (foto da AdobeStock)

Lasciamo rassodare in freezer per almeno 5-6 ore, in questo modo il semifreddo arriverà alla giusta consistenza. Trascorso questo tempo, trasferiamo dallo stampo ad un piatto da portata e serviamo.