Semifreddo Tartufo Bianco al Caffè

PREPARAZIONE: 30 + 360 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Medio
Semifreddo Tartufo Bianco al Caffè
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Incidete la stecca di vaniglia nel senso della lunghezza, mettetela nel latte e scaldate fino ad ebollizione, quindi spegnete e lasciate in infusione. Montate i tuorli con lo zucchero in una ciotola, quindi aggiungete la farina setacciata.

2

Eliminate la stecca di vaniglia dal latte, quindi versatelo a filo sui tuorli, mescolando bene.
Trasferite tutto nel pentolino del latte e cuocete la crema fino a farla addensare.
Una volta pronta, versatela in una ciotola, copritela con pellicola a contatto (in modo che non si secchi in superficie) e fate raffreddare.

3

Mettete l’acqua in un pentolino con 80 g di zucchero, aggiungete poche gocce di limone e portate ad ebollizione, cuocendo finché non avete fatto sciogliere completamente lo zucchero e non avrete ottenuto uno sciroppo. Se avete un termometro per dolci, aspettate che lo sciroppo arrivi a 120°C, altrimenti fate bollire per 2-3 minuti.

4

Nel frattempo, montate gli albumi con lo zucchero rimanente (20 g) e poche gocce di succo di limone.

5

Una volta montati a neve ben ferma, iniziate ad aggiungere lo sciroppo bollente a filo, sempre continuando a montare con le fruste. Continuate a montare fin quando la meringa si sarà raffreddata (toccando la ciotola esternamente, deve essere fredda).

6

(NB. La procedura utilizzata per lo stampo grande, può essere utilizzata ugualmente per più stampi piccoli.)

Montate la panna ben fredda di frigo, quindi mescolate insieme le 3 preparazioni (panna, crema e meringa) delicatamente, con un movimento dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

7

Rivestite lo stampo di pellicola trasparente, quindi versate metà della crema all’interno, spalmandola sui lati, creando una sorta di ciotola spessa alcuni cm.

8

Mescolate metà della crema rimasta con il caffè, e versatela al centro della ciotola, livellando.
Quindi chiudete il tutto con uno strato di crema bianca, livellate e mettete in freezer per almeno 6 ore (o, meglio ancora, 10-12 ore).

9

Al momento di servirla, sbriciolate le meringhe.
Riprendete lo stampo e passatelo sotto acqua tiepido-calda, in modo da estrarre il tartufo con più facilità, rovesciandolo su un piatto da portata.

10

Decorate il tartufo a piacere e servite!

Semifreddo Tartufo Bianco al Caffè

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post