Serpentini di pasta sfoglia con olive, lo stuzzichino creativo e veloce con 2 ingredienti

I serpentini di pasta sfoglia con olive sono sfiziosi finger food da gustare per un aperitivo o un antipasto. Per farli basta davvero poco, sia come ingredienti che come tempo. Bisogna munirsi di stecchi per spiedini e in poche mosse sono pronti.

serpentini pasta sfoglia olive ricetta
Serpentini di pasta sfoglia con olive (Pinterest@letortedisimona.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Mozzarella in carrozza con pesto di pistacchi e mortadella, una vera goduria pronta in pochi minuti
  2. Come pulire i fornelli, così tornano nuovi: segui questi consigli semplicissimi
  3. Burger vegani di soia e carote, secondo piatto proteico ricco di gusto

Un’idea molto carina da presentare per un aperitivo o al momento dell’antipasto sono senz’altro i serpentini di pasta sfoglia con olive.

Semplicissimi da realizzare sono uno stuzzichino creativo che si prepara in pochi minuti e fa un bell’effetto. Sono solo 2 gli ingredienti che occorrono per questi graziosi e invitanti finger food: la pasta sfoglia e le olive.

La pasta sfoglia è una base che si presta sempre molto bene a questo genere di preparazioni. Si può scegliere di prepararla in casa, in tal caso ecco la ricetta, magari anche congelarla per averla quando serve oppure comprarla già pronta e stesa al supermercato.

Quale che sia la vostra scelta poi ci vorranno davvero pochi gesti per realizzare questi appetizer a forma di serpentelli attorno agli stecchi per spiedini.

Il procedimento è semplicissimo e intuitivo, andiamo a vedere nel dettaglio di che si tratta.

Ingredienti e preparazione dei serpentini di pasta sfoglia con olive

Oltre le olive, accuratamente denocciolate, volendo arricchire i serpentini si possono aggiungere alternando anche altri ingredienti come i pomodorini o pezzetti di wurstel e si può scegliere se usare olive dello stesso tipo o di diversa grandezza e colore per variare visivamente e nel sapore.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

olive ricetta serpentini pasta sfoglia olive
Olive nere e verdi (Foto di Peter H da Pixabay )

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g di olive nere
  • 100 g di olive verdi
  • 1 tuorlo d’uovo

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La prima cosa da fare per realizzare i serpentini è munirsi di stecchi da spiedino. Poi denocciolare le olive se non solo già denocciolate.

Di seguito, srotolare il rotolo di pasta sfoglia, se è quella già pronta, oppure con il mattarello stendere la pasta in un foglio rettangolare se è quella fatta in casa.

Poi, con un coltello ben affilato tagliare tante striscioline tutte il più possibile uguali, per farlo ci si può aiutare con un righello, da 1 cm circa ciascuna.

Quindi iniziare a comporre ogni serpentino inserendo la pasta nel bastoncino da un’estremità, poi inserire un’oliva e proseguire con un lembo di pasta, poi ancora un’oliva, un altro lembo di pasta e così via fino a completare lo stecco.

Quando tutti i serpentini saranno attorcigliati sistemarli in una teglia rivestita di carta da forno e distanziarli leggermente tra loro, poi spennellarli con il tuorlo leggermente sbattuto in modo che poi dopo la cottura saranno ben dorati e infornarli.

serpentini pasta sfoglia olive wurstel ricetta
Serpentini di olive e wurstel (Pinterest@lacucinadimary.wordpress.com)

Farli cuocere in forno preriscaldato ventilato a 170° per 10 minuti circa e poi saranno pronti per essere gustati sia caldi appena sfornati che freddi, insieme ad un drink o da accompagnare con una salsa.