Sformato di Riso Bicolore

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Basso
Sformato di Riso Bicolore
LA PREPARAZIONE
1

Tagliate le melanzane a fette non troppo spesse e friggetele in una padella con olio di semi di girasole. Fatele asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente e poi salate.

2

Preparate un sugo di pomodoro, va bene anche quello eventualmente già pronto in frigo ed avanzato da altri piatti. Non ne serve tanto, sarà utile solo per “colorare” una parte del riso. Se avete del ragù renderete il piatto ancor più ricco!

3

Mettete a cuocere il riso in abbondante acqua salata e scolatelo quando ha quasi ultimato la sua cottura. Tenete da parte un pò di acqua di cottura.

4

Preparate nel frattempo due recipienti distinti: in uno condirete il riso con il sugo, nell’altro metterete qualche pezzetto di burro e lo zafferano. Una volta cotto il riso, lo scolate e trasferite la metà (regolatevi ad occhio) nel recipiente col sugo, e la restante metà nel recipiente con lo zafferano.

5

In quest’ultimo, se il burro non dovesse bastare a condire il riso, aggiungetevi un pò di acqua di cottura, senza farlo risultare brodoso! Deve rimanere asciutto e compatto. Nel frattempo tagliate sia la scamorza che la fontina a cubetti o striscioline. Potete usare qualsiasi altro formaggio che si scioglie.

6

Ora gli ingredienti vanno collocati ordinatamente nella teglia da forno: va benissimo qualsiasi forma…ovviamente che riesca a contenere la quantità di riso cotta! Io ne ho usata una rettangolare mis. 20×30. Ungete il fondo e le pareti della teglia con l’olio d’oliva strofinando con un tovagliolo di carta.

7

Disponete ordinatamente sul fondo le melanzane fritte, a coprire tutto il fondo. Se ve ne avanzano potete inserirle o tra gli strati del riso, o appoggiate alle pareti della teglia. Faranno da effetto scenico!

8

Trasferite il “primo” riso (quello condito col sugo) in un unico strato e pareggiatelo. Cospargete la superficie del riso con le fette di prosciutto e, sopra queste, la scamorza. Trasferite il “secondo” riso (quello condito con burro e zafferano) in un unico strato e pareggiate anche questo.

9

Sopra questo mettetevi la fontina e ultimate con le fette di speck. Ponete in forno a 180° per una decina di minuti, il tempo per compattare il tutto e farsì che il formaggio si sciolga bene.

10

Una volta tirato fuori dal forno, appoggiate sulla teglia un piatto che riesca a contenervi tutto lo sformato e capovolgetevi la teglia, così da risultarvi le melanzane a prima vista.

riso-bicolore

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post