CheCucino di innovativo? Sgombro “alla milanese” e maionese di mandorle

La ricetta dello sgombro impanato è una proposta sfiziosa per far amare il pesce anche ai più piccoli ma con un tocco di innovazione che sorprende però anche gli adulti. Non ci credete?

Sgombro impanato con maionese alle mandorle ricetta
Sgombro impanato (Foto di Rachel Claire da Pexels)

Chi l’ha detto che il pesce è noioso? Sempre lo stesso, impiattato in modo “triste” e senza nessuna pretesa. Mai cosa più sbagliata da dire. Le modalità per realizzarlo in modo creativo e accattivante sono innumerevoli e anche i bambini impareranno ad amarlo, di questo ne siamo certi.

Questa versione dello sgombro “alla milanese” è innovativa sia per il modo chic con cui è realizzato il pesce povero sia nel suo impiattamento che vi farà guadagnare molta stima da parte dei vostri ospiti adulti.

Inoltre sapete che lo sgombro, tra le varietà di pesce azzurro, è quella più ricca di omega-3 e omega-6? Questa tipologia di pesce è fonte di proteine ad altro valore biologico e facilmente digeribili, ma anche vitamine (spicca tra tutte la vitamina D) e sali minerali, in particolare calcio, ferro, magnesio, iodio e potassio.

Quindi perchè non provare a sbizzarrirsi in cucina in modo creativo proprio con lui? Scopriamo la ricetta facile e veloce da replicare a casa. Partiamo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pesce al curry, ricetta indiana dal sapore esotico. Tutta da provare

La ricetta veloce per conquistare i bambini: sgombro impanato “alla milanese”

Lo sgombro è un ottimo pesce azzurro e complice anche il costo ridotto rispetto ad altri prodotti, può essere facilmente introdotto nella nostra dieta settimanale senza troppi problemi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sgombro impanato con maionese alle mandorle ricetta
Salse (Foto di Engin Akyurt da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 4 sgombri da 200 g cad.
  • 3 uova intere
  • Farina 0 qb.
  • Pangrattato qb.
  • 50 ml latte di mandorle qb.
  • Olio di mais qb.
  • 1/2 spicchio di aglio
  • Erba cipollina fresca qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 45 min)

Per preparare gli sgombri “alla milanese” si parte frullando insieme nel bicchiere del mixer a immersione il latte di mandorle con 150 ml di olio di mais, mezzo spicchio di aglio e una presa di sale ottenendo una “maionese” omogenea e liscia.

Incorporare poi un po’ di erba cipollina lavata sotto acqua corrente e mischiare ancora il composto che risulterà liscio e senza grumi.

Sfilettare poi gli sgombri lasciando la coda, eliminare le spine aiutandosi con delle pinzette. Se non siete in grado di svolgere questa operazione potete anche chiedere al pescivendolo di farlo per voi una volta che lo avete acquistato. Salare e pepare la polpa una volta pulito il pesce.

Infarinarlo quindi e passarlo nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Ripetere l’operazione per una seconda volta, questa cosa consentirà di avere una panatura più croccante una volta cotto ed impiattato.

Friggere gli sgombri in abbondante olio bollente, facendoli dorare su entrambi i lati. Ci vorranno circa 6-8 minuti complessivamente per questa operazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Bocconcini di pesce spada cotti in friggitrice ad aria, super leggeri e croccanti

frittelle patate ricetta alternativa facile gustose
Frittelle di patate (Foto di Will Warrior da Pixabay)

Scolare poi i filetti su carta da cucina, salarli a piacimento e servirli con la maionese preparata in casa. Sono ottimi con della verdura mesticanza oppure delle chips di pomodoro al forno. E se invece vi dicessimo frittelle di patate soffici come nuvole?