#SiFaCosì, Bruno Barbieri lancia la sfida agli americani: “Se faccio questo hamburger negli States sfondo!”

Come trasformare un classico della cucina americana in una versione italiana leggera e gourmet? Barbieri ce l’ha fatta con questa proposta stellata. Vediamo ingredienti e preparazione.

Barbieri in cucina ricetta hamburger gamberoni peperoni
Barbieri in cucina (screen YouTube)

LE RICETTE PIU’ CLICCATE DI OGGI:

Stavolta lo chef Bruno Barbieri vuole proprio lanciare unna sfida aperta agli americani che, a suo dire, hanno dato vita ad uno dei piatti più golosi e fantastici di sempre, ovvero l’hamburger.

Per lui non è un semplice panino, ma bensì un trionfo di sapori che “si può gustare a tutte le ore, anche alle 3 dopo al discoteca o un concerto quando parte la fame chimica”.

La sua versione gourmet però è di tutto un altro livello rispetto i cugini d’Oltre Oceano, “Se faccio questa meraviglia negli States, sfondo!” esordisce nel video YouTube in cui presenta la ricetta.

Ragazzi, è arrivato il momento degli hamburger! Ne faremo diversi ma oggi ve ne preparo uno di pesce, più estivo, con gamberi e peperoni. Di sicuro vi farà venire l’acquolina in bocca, scommettiamo? #sifacosì“.

Pronti quindi per immergervi in questa ricetta italo-americana a 7 stelle (Michelin)?

Ingredienti e preparazione dell’hamburger di gamberi di Barbieri

La prima cosa da fare è cuocere i peperoni. Ne abbiamo già parlato nel precedente articolo “Peperoni spellati in un attimo, il trucco veloce dei grandi chef stellati” in cui spieghiamo di cuocerli in forno o sul gas per circa 45 minuti per eliminare poi facilmente la buccia

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Barbieri in cucina ricetta hamburger gamberoni peperoni
Hamburger di gamberi con i peperoni (screen YouTube)

INGREDIENTI

  • 400 g di gamberoni
  • 100 g di pane
  • Latte qb.
  • 1 panino per hamburger
  • 1 peperone cotto al forno
  • 1 cespo d insalata riccia
  • 1 pomodoro verde
  • Scorza di 1 limone bio
  • Peperoncino essiccato qb.
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Erba cipollina fresca qb.
  • Origano qb.
  • Senape qb.
  • Tabacco qb.
  • Maionese qb.
  • Crema di formaggio qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 60 min)

Si parte battendo a coltello i gamberi crudi creando una tartare finissima. Inserirli in una boule assieme al pane ammollato nel latte per 15 minuti, sale e pepe, un pizzico di peperoncino, comino, una punta di senape piccante, il limone grattugiato.

Mescolare bene quindi con le mani unte di olio creare un hamburger spesso circa 1.5 cm e largo 8 cm, che andrà adagiato tra due foglie di carta forno e riposto in frigo per circa 20 minuti “a rassodare.

Mentre l’hamburger è in frigo preparare la guarnizione. In un piatto adagiare delle striscioline fini si peperoni cotti che andranno marinate con olio, origano secco e sale.

Condire in un’altra ciotola l’insalata riccia ed il pomodoro a fette con olio, sale e salsa tabasco. Nella salsa al formaggio unire l’erba cipollina e il prezzemolo tritati finemente al coltello.

Abbrustolire prima il pane da hamburger dalla parte interna per 2 minuti appena (non la parte esterna con i semi!) e poi cuocere anche l’hamburger con un filo di olio per 3 minuti per lato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Per l’impiattamento inserire un abbondante strato di formaggio su una fetta di pane, il peperone, l’hamburger, insalata e pomodori, altro peperone, e l’ultima fetta di pane sporcata con maionese e un tocco di peperoncino.

Servire in tavola infilzato con uno spiedone e una birra Ipa ghiacciata.