#SiFaCosì, Bruno Barbieri ci porta in Spagna: il suo gazpacho verde è il più buono mai provato!

Se non potete viaggiare fisicamente poterlo fare almeno con la cucina è un grande privilegio che chef Barbieri ci permette di fare con questa ricetta incredibile con rimandi alla Spagna. 

Gazpacho verde con formaggio marinato ricetta Barbieri
Gazpacho verde Barbieri (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ragazzi oggi vi porto in Spagna presentandovi il mio gazpacho verde con formaggio marinato, un piatto fresco e leggero ottimo per una cenetta estiva. Sono sicuro che questa variante della ricetta classica vi stupirà. Provatela anche voi! #sifacosì“.

Così introduce oggi la ricetta esotica lo chef bolognese Bruno Barbieri, che ci fa viaggiare almeno col pensiero in queste giornate afose in cui si ha poca voglia di mettersi ai fornelli ma molta invece di potersi rilassare sotto un ombrellone in un luogo esotico.

Questo piatto è completo e davvero facile da realizzare, servono però ovviamente degli ingredienti freschissimi per portare in tavola così un vero capolavoro.

Ingredienti e preparazione del gazpacho verde con formaggio marinato

Se volete il piatto ancora più freddo, cime suggerisce Barbieri si possono inserire anche dei cubetti di ghiaccio nel piatto per raffreddare il gazpacho prima di essere servito a tavola.

Gazpacho verde con formaggio marinato ricetta Barbieri
Barbieri in cucina (screen YouTube)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

INGREDIENTI

  • 1 cetriolo grande
  • 1 peperone verde
  • 2 pomodori Camone
  • 100 g di yogurt greco 0% grassi
  • 20 g noci di Macadamia
  • 1 peperoncino
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di aceto di sidro
  • 50-60 ml acqua
  • 120 g di Crescenza
  • Prezzemolo essiccato qb.
  • Erba cipollina essiccata qb.
  • Basilico fresco qb.
  • Olio aromatizzato al prezzemolo qb.
  • Olio al peperoncino qb.
  • Olio evo qb.
  • Zucchero di canna grezzo qb.
  • Pane qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa min)

All’interno di un bicchiere del pinipimer inserire i cetrioli sbucciati, il peperone lavato e privato delle parti bianche ed i semi ed il peperoncino, il pomodoro Camone tagliato in quattro, le noci Macadamia tostate un paio di minuti, l’aglio, l’aceto di sidro e l’acqua, zucchero di canna, prezzemolo.

Frullare bene il tutto finchè non si ottiene una cremina densa senza grumi. Aggiungere quindi anche lo yogurt greco e l’olio evo, aggiustare quindi si sale e pepe.

A parte tagliare delle fette di formaggio Crescenza che andranno marinate con olio al peperoncino (bastano solo alcune gocce), erba cipollina, pepe nero.

Adagiare quindi le fette di formaggio in un piatto da portata, sommergere il tutto con il gazpacho verde (facendo emergere solo l’ultima fetta sopra la torretta).

Completare con pane abbrustolito con olio evo, aglio grattugiato e origano scottato in padella per 3 minuti. Completare con altro olio al prezzemolo, basilico fresco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef) 

Vi posso assicurare che questo piatto non è solo bellissimo ma anche buonissimo!“, conclude Barbieri nella sua presentazione della video ricetta su YouTube. Buon appetito.