Simone Rugiati, la sua mela avvelenata diventa un horror movie. Ricetta spettrale!

Simone Rugiati ci propone una ricetta davvero spettrale per la festa di Halloween: la mela avvelenata! La ricetta per replicarla.

Simone Rugiati
Simone Rugiati (Foto Instagram)

Lo chef Simone Rugiati, considerato il pioniere dello show cooking in Italia, ci propone sul suo blog una ricetta davvero “spettrale”.

Per la festa di Halloween, il cuoco e conduttore televisivo si è cimentato in una ricetta davvero scenografica, presentata anche con un video sul suo profilo Instagram.

La mela avvelenata di Rugiati è un dessert eccezionale, dal grande impatto scenico, che si farà notare nella notte delle streghe!

Simone Rugiati, la ricetta della mela avvelenata

Nella ricetta sul blog dello chef Simone Rugiati, tutti gli ingredienti e il procedimento per replicare questo piatto bello ed estremamente buono!

mela avvelenata
foto pinterest

INGREDIENTI

Per la brunoise di mele:

  • 25 g zucchero
  • 2 mele verdi
  • 1 noce di burro
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per la mousse alla cannella:

  • 6 tuorli d’uovo
  • 75 g di zucchero
  • 250 g di latte fresco
  • 25 g farina
  • 1 stecca di cannella
  • 350 g panna fresca
  • 10 g gelatina in fogli
  • 4 g cannella

Per la glassa alla mela rossa:

  • 2 mele rosse
  • 105 g di glucosio
  • 70 g di latte condensato
  • 50 g di acqua
  • 105 g di cioccolato bianco
  • 6 g di gelatina in fogli

Per le decorazioni:

  • 100 g cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Per preparare questa ricetta iniziamo dalla brunoise di mela, tagliando a tocchetti le mele verdi. Poi scaldiamo in padella una noce di burro e aggiungiamo le mele, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e lasciamo cuocere per qualche minuto.

Dedichiamoci ora alla mousse e in un pentolino mettiamo a scaldare il latte e la stecca di vaniglia. Misceliamo in una ciotola poi la farina, lo zucchero e i tuorli fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere quindi il latte caldo e riportare sul fuoco finché non diventerà una crema densa.

A cottura terminata aggiungere la cannella in polvere e coprire con una pellicola e quando la crema avrà raggiunto i 30°, aggiungerci la gelatina in fogli già reidratata in acqua fredda.

Montiamo quindi la panna (che dovrà essere semi- montata) e aggiungiamola alla crema, poi versiamo il tutto nello stampo a forma di mela e aggiungiamo un cucchiaio di mele, per poi riporre tutto in congelatore.

Per la glassa alla mela rossa tagliamo sempre le mele a cubetti e le lasciamo cuocere in padella per qualche minuto. Reidratiamo la gelatina in fogli e in un pentolino mettiamo a scaldare acqua, glucosio e latte condensato.

Sciogliamo poi il cioccolato bianco a bagnomaria e versiamolo in un mixer a cui aggiungeremo la gelatina, il latte condensato con acqua e glucosio e le mele cotte.

Frulliamo fino ad ottenere una glassa bella liscia.

Potrebbe interessarti anche –> Benedetta Parodi fa impazzire i fan in versione Halloween: quello che trova nella zucca è incredibile

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simone Rugiati (@simonerugiati)

Quando la mousse a forma di mela sarà completamente congelata togliamola dallo stampo e immergiamola nella glassa. Infine mettiamola sul piatto da portata e aggiungere le decorazioni al cioccolato fondente.