Simone Rugiati presenta la sua regina. Solo lui la fa così

Lo chef ha condiviso una delle sue ricette preferite, un modo facile e veloce per vivere l’estate nel modo migliore…anche a tavola.

Simone Rugiati ricetta pasta fredda
Simone Rugiati (Foto Instagram)

Nei giorni scorsi lo chef Simone Rugiati ha ottenuto un grande riconoscimento dall’Osservatorio Media del Moige – Movimento italiano genitori – che ha giudicato positivamente il Branded content “Al Ritmo delle Mele” lo speciale trasmesso lo scorso aprile su Food Network, il canale dedicato al mondo del food.

La motivazione recita: “Per aver raccontato, con la passione e la competenza di Simone Rugiati, come ricerca e innovazione si sposino perfettamente con semplicità e cura, in un territorio, quello trentino, di amore per la tradizione e la natura, di bellezza e genuinità custodite con sapienza e arte da famiglie che tramandano il mestiere e la terra di padre in figlio”.

Sempre in prima linea per narrare la cultura enogastronomica, Simone anche ieri ha condiviso una nuova ricetta con il suo pubblico, da leccarsi i baffi!

Simone Rugiati svela la schiscetta più buona: una goduria

Alzi la mano chi d’estate non è solito preparare dei pasti freddi da portare a lavoro o durante gite fuori porta. Simone Rugiati ha rivelato qual è la sua e ci ha condiviso una foto della preparazione davvero succulenta.

Simone Rugiati ricetta pasta fredda
Simone Rugiati (Screen Instagram)

Potrebbe interessarti anche –> Bruno Barbieri svela i segreti del mestiere. I tesori della sua cucina

Su le mani per la regina delle schiscette: la PASTA FREDDA 🤤🙌🏻 Oggi con orecchiette alle cime di rapa, baccalà marinato, pomodorini, fagiolini e limone. La vostra preferita?! Datemi qualche spunto per la prossima ⬇️”, ha scritto lo chef nella didascalia che accompagna l’ultimo post da lui pubblicato su Instagram.

Potrebbe interessarti anche –> Csaba Dalla Zorza in viaggio con i suoi amori: insieme sul set

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simone Rugiati (@simonerugiati)

Una ricetta molto facile da replicare a casa con ingredienti di stagione e anche economici rispetto la resa che hanno una volta assemblati assieme in modo armonioso. Provare per credere.