Sostanze nutritive, occhio a come cucinate!

Sostanze nutritive, occhio a come cucinate!

Per poter assimilare tutti i nutrienti dei cibi che consumiamo è opportuno seguire alcune indicazioni, in modo tale da offrire al nostro organismo tutte quelle proprietà di cui sentiamo spesso parlare su giornali e web. La carenza di alcune sostanze è alla base di molte malattie anche gravi, quindi la nostra salute si “gioca” sulla prevenzione e a tavola in particolar modo.

iStock_000067878647_Medium

Scopriamo insieme alcuni consigli utili.

Innanzitutto bisogna sapere che in cucina è necessario utilizzare gli utensili adatti allo scopo, per fare in modo che gli alimenti conservino intatti i loro valori nutrizionali. Ad esempio quando tagliamo la frutta non dobbiamo usare coltelli in acciaio, poiché si rischia che la parte tagliata dei cibi si ossidi facilmente. Meglio gli utensili in ceramica o in plastica.

Seconda regola basilare è quella di consumare i cibi nel più breve tempo possibile dal momento dell’acquisto, quindi sarebbe opportuno comprare ciò che serve in cucina di giorno in giorno, senza lasciare gli alimenti a giacere in frigo per più di tre giorni. Meglio l’alternativa del freezer quando possibile.

Il metodo di cottura è fondamentale per la nostra salute. La cottura a vapore è quella maggiormente consigliata dagli esperti di salute e dai dietologi, ma non è detto che dobbiamo bandire le fritture: con questo sistema di cottura perdiamo il 30% dei nutrienti e aumenta il peso corporeo, ma di tanto in tanto non fa male. Inoltre è consigliabile di cuocere i cibi interi, senza tagliarli, in modo che i nutrienti non si disperdano nell’acqua di cottura.

Un altro segreto per assimilare tutti i principi benefici degli alimenti si chiama succo di limone (o aceto). Con la cottura alcuni cibi perdono le sostanze nutritive, ma possiamo evitare che ciò accada aggiungendo del succo di limone all’acqua di cottura. Rendendo più acido l’ambiente di cottura facciamo in modo che la parte migliore del cibo non vada dispersa.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post